Kuala Lumpur: cosa vedere in 3 giorni


Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni

 

Kuala Lumpur, la capitale della Malesia, è una grande città, moderna e ricca di tradizioni allo stesso tempo, e merita assolutamente una visita di 2 o 3 giorni prima di partire in esplorazione a visitare altri luoghi meravigliosi della Malesia come Penang, Malacca o le Isole Perhentian.

 

A mio parere, un itinerario di 3 giorni è perfetto per scoprire le attrazioni MUST di Kuala Lumpur e per provare la scena culinaria di questa interessante città multietnica.

 

In un itinerario di 3 giorni, riuscirete a vedere i posti piu interessanti di Kuala Lumpur, tra cui le celebri torri gemelle PETRONAS TOWER, la torre MENARA KL, CHINATOWN e LITTLE INDIA, il MERCATO CENTRALE, l'acquario AQUARIA KLCC, le BATU CAVES ed i LAKE GARDENS

 

Qui sotto il mio itinerario di 3 giorni con suggerimenti su cosa fare e vedere a Kuala Lumpur, dove dormire e come spostarsi nella capitale malese.

 

Per maggiori dettagli ed informazioni sulla capitale malese, vai alla sezione KUALA LUMPUR.


 

VOLI PER KUALA LUMPUR

 

Kuala Lumpur è senza dubbio uno degli scali aerei più importanti nel sudest asiatico.

L'aeroporto internazionale di Kuala Lumpur collega ogni giorno la capitale malese con aeroporti sparsi in tutto il mondo.

 

Oltre a Singapore, l'aeroporto di Kuala Lumpur è uno degli scali più convenienti per chi voglia partire dall'Italia alla volta del Sudest asiatico.

 

Inoltre, la compagnia aerea AirAsia (vincitrice per anni consecutivi del premio come migliore compagnia LowCost al mondo) ha sede proprio a Kuala Lumpur, connettendo la capitale malese con una miriade di città asiatiche.

 

Per controllare le offerte migliori di voli dall'Italia a Kuala Lumpur, fate una ricerca su Momondo, motore di ricerca di offerte voli, con strumenti precisi e validi per trovare i migliori prezzi.

 

SPOSTARSI A KUALA LUMPUR

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Spostarsi a Kuala Lumpur
La Monorail di Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Spostarsi a Kuala Lumpur è relativamente semplice, con diverse opzioni che includono sia i mezzi pubblici che quelli privati.

Ecco i suggerimenti per spostarsi facilmente a Kuala Lumpur.

 

Dall'aeroporto al centro città

Avrete diverse opzioni per raggiungere il centro di Kuala Lumpur dall'aeroporto.

Personalmente, se viaggio da solo uso il bus, se viaggio con la famiglia è più conveniente e confortevole usare un Taxi tramite l'applicazione Grab.

  1. Treno KLIA Express, 28 minuti, 55 RM a testa (circa 12 euro)
  2. Bus: con partenze ogni 30 minuti, la compagnia Starwira collega gli aeroporti KLIA e KLIA2 alla stazione PUDU SENTRAL, vicino a Chinatown. Il tragitto dura circa un'ora e mezza, il biglietto costa 12 RM a testa (circa 2/3 euro)
  3. Grab: spenderete una media di 70-90 RM per macchina (circa 17/20 euro)
  4. Taxi ufficiali: 75 RM per macchina (circa 17 euro)

 

Metropolitana e Treni

Kuala Lumpur ha un esteso ed efficiente sistema di treni metropolitani.

Oltre alla MRT, altri servizi ferroviari comprendono il Light Rail Transit (LRT), la monorotaia e la KTM Komuter.

 

I treni della metropolitana vi porteranno in tutti i luoghi più importanti e turistici della città.

Se prevedi di passare qualche giorno a KL ed utilizzare molto i mezzi pubblici, considera l'acquisto della carta Touch 'N' Go o dei biglietti settimanali per tariffe più economiche.

La carta può essere utilizzata su tutti i treni, così come sugli autobus RapidKL.

 

Autobus

Viaggiare in autobus a Kuala Lumpur è un'esperienza generalmente confortevole, traffico permettendo.

Cerca gli autobus Go KL City Bus, un servizio di autobus gratuito che serve il centro della città (sono immediatamente riconoscibili dal colore viola).

 

Taxi e Grab

Il taxi è probabilmente uno dei modi più convenienti e veloci per spostarsi a Kuala Lumpur.

Per i taxi normali, insisti sempre sull'uso del tassametro per non incorrere in brutte sorprese.

 

L'applicazione Grab è una delle opzioni più popolari per spostarsi a Kuala Lumpur.

Utilizzare il servizio è facile, basta scaricare l'applicazione, scegliere il punto di partenza ed arrivo, ed una volta visualizzato il prezzo dovrete confermare, ed il vostro taxi arriverà in un attimo.

Semplice e veloce, però serve il collegamento ad internet.

 

Per maggiori info sugli spostamenti, consulta la pagina TRASPORTI A KUALA LUMPUR.

 

DORMIRE A KUALA LUMPUR

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Dove dormire a Kuala Lumpur
La piscina a sfioro sul grattacielo dell'Hotel Stripes a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Kuala Lumpur offre sistemazioni per tutti i budget, e nelle mie varie visite nella capitale malese ho soggiornato in hotel a 5 stelle, in alberghi di fascia media ed anche in camerate degli ostelli. 

 

Vedi gli articoli

Se siete viaggiatori zaino in spalla,  troverete molti ostelli e guesthouse a prezzi stracciati, specialmente a Chinatown, ma per evitare di incappare in topaie sporche e mal gestite, scegliete bene il vostro ostello su Booking.com e leggete le recensioni di altri viaggiatori.

 

In zona centrale troverete moltissimi Hotel di media categoria ad ottimi prezzi ed anche Hotel di lusso a prezzi accessibili.

 

In questo ultimo viaggio ho alloggiato insieme a mia moglie e al mio bimbo, nello splendido HOTEL STRIPES, albergo a 5 stelle nel centro di Kuala Lumpur.

Se il vostro budget ve lo permette (circa 95 euro a notte con colazione inclusa) vi consiglio vivamente di soggiornare presso l'HOTEL STRIPES: lusso e comodità senza spendere una fortuna.

 

Se non sapete in che zona di Kuala Lumpur dormire e volete avere un'idea sui migliori hotel ed ostelli a Kuala Lumpur, date un'occhiata alla sezione DOVE DORMIRE A KUALA LUMPUR.

Booking.com

MANGIARE A KUALA LUMPUR

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Mangiare a Jalan Alor
Jalan Alor è la strada più famosa di Kuala Lumpur per le bancarelle alimentari (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

A Kuala Lumpur si mangia tanto e bene!

Cucina indiana, cinese, malay, ristoranti italiani e francesi, bancarelle per strada con cibo da leccarsi i baffi ... le opzioni sono davvero tantissime e per tutte le tasche.

 

Se vuoi saperne di più sulla cucina malese, leggi l'articolo CUCINA MALESE e dai un'occhiata alla sezione DOVE MANGIARE A KUALA LUMPUR.

 

Qui sotto i ristoranti e le bancarelle di cibo che vi consiglio di provare a KUALA LUMPUR:

  • TG'S NASI KANDAR
  • BANCARELLE JALAN ALOR
  • ROTI CANAI VALENTINE
  • BRASSERIE 25

 

GIORNO 1

  1. Menara Tower
  2. Petronas Tower di giorno
  3. Aquaria KLCC
  4. Water Show alle 8 di sera al KLCC
  5. Petronas Tower di notte
  6. Cena alle bancarelle di Jalan Alor

1. MENARA TOWER

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Menara Tower
Menara Tower a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Se alloggerete in zona centrale di Kuala Lumpur, vi consiglio di iniziare il vostro percorso alla scoperta di KL iniziando dalla Menara Tower, facilmente riconoscibile dalla sua linea snella che spicca quasi ovunque nel panorama del centro città.

 

Potete decidere se salire sulla piattaforma o sullo Sky Deck della torre (il biglietto costa rispettivamente 49RM o 99RM a testa), oppure fare una passeggiata nel bosco sottostante di Bukit Nanas ed ammirare la Torre dal basso.

 

2. PETRONAS TOWER DI GIORNO

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Petronas Tower
Le famose Torri gemelle Petronas Tower a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Simbolo indiscusso di Kuala Lumpur, le torri gemelle Petronas Tower sono assolutamente da visitare, sia di giorno che di notte.

 

Come nel caso della Menara Tower, potete decidere se comprare il biglietto per accedere allo Sky Bridge, il ponte che collega le due torri (il biglietto costa 90 RM a testa) oppure ammirare le torri dal sottostante KLCC PARK, giardino immenso pieno di fontane, laghetti e playground per i bambini.

 

 

3. AQUARIA KLCC

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Aquaria
Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA

 

L'edificio alla base delle torri è il gigantesco centro commerciale del KLCC, con cinema, boutique e negozi, ristoranti e cafè.

 

Se siete appassionati dei grandi acquari e viaggiate con bimbi come il sottoscritto, vi consiglio di visitare AQUARIA KLCC, con vasche piene di pesci, squali, mante e razze, un tunnel con vetri trasparenti ed una sezione dedicata alle micro creauture marine.

 

Il costo del biglietto al botteghino è di 65 RM, ma potrete pagare meno se lo comprate online su siti tipo Klook.com o TripAdvisor.

 

4. WATER SHOW AL KLCC

 

Ogni giorno, alle 20 in punto, si tiene uno spettacolo di luci e di acqua nel laghetto del KLCC PARK.

Se avete tempo, vi consiglio vivamente di fermarvi ad ammirare questa meravigliosa danza di luci ed acqua.

 

5. PETRONAS TOWER DI NOTTE

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. petronas Tower by night
Le Petronas Tower di notte sono ancora più affascinanti (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Se volete avere una visuale completa delle Petronas Tower illuminate, la cosa migliore è andare allo SkyBar sul tetto del Traders Hotel ... la foto qui sopra l'ho scattata da lì.

 

Se non avete voglia di andare allo SkyBar, potrete fare comunque dei buoni scatti delle Torri illuminate anche dal parco con il laghetto.

 

6. CENA ALLE BANCARELLE DI JALAN ALOR

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorno. Cena alle bancarelle di Jalan Alor
Cena alle bancarelle di Jalan Alor - Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Dalle Petronas prendete un taxi o salite sul bus Viola gratuito e scendete a Jalan Alor, la via più famosa di Kuala Lumpur per mangiare lo Street Food.

 

L'intera via è disseminata di bancarelle e ristoranti con tavolini su strada.

Da mangiare troverete soprattutto pesce grigliato, cucina thai e vietnamita, e snack tipici da bancarella come fritture, spiedini di pollo e dim sum.

 

Prendetevi il vostro tempo per fare un giro e dare un'occhiata a tutte le bancarelle in modo da poter assaggiare diversi piatti.

 


GIORNO 2

  1. Mercato di Chow Kit
  2. Batu Caves
  3. Chinatown
  4. Mercato centrale

1. MERCATO DI CHOW KIT

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Mercato tradizionale di Chow Kit
Mercato tradizionale di Chow Kit a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Se non avete mai visitato un mercato alimentare in Asia, allora andate dritti verso il Mercato tradizionale di Chow Kit e troverete bancarelle piene di frutta e verdura tropicale, insieme ad una folla di locals che si recano in questo mercato per compare frutta e verdura fresca.

 

Nella sezione del mercato dedicata alla vendita carni, troverete alcune bancarelle che non saranno di gradimento agli stomaci deboli: teste di mucche, zampe appese, pesci sventrati al momento, file di teste di caprone e così via (nella sezione KUALA LUMPUR c'è una descrizoine più accurata del mercato di Chow Kit).

 

Per raggiungere il Mercato di Chow Kit, prendete la Monorail e scendete all'omonima fermata.

 

2. BATU CAVES

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Batu Caves
Batu Caves a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Le magnifiche BATU CAVES, colline calcaree piene di caverne, sono una delle principali attrazioni turistiche della Malesia, e si trovano a soli 13 km dal centro di Kuala Lumpur.

 

Innumerevoli tour operator effettuano gite di mezza giornata alle Batu Caves, ma è inutile sprecare 50 euro in un tour organizzato quando puoi facilmente raggiungere le grotte con il treno spendendo poco più di 1 euro.

 

Dalla stazione KL Sentral prendete uno dei treni KTM Komuter in direzione Batu Caves.

 

La Grotta principale è conosciuta come la Grotta del Tempio o la Grotta della Cattedrale e vi si accede da una ripida rampa di 272 gradini.

La grotta funge da tempio indù dedicato a Lord Muragan, la cui statua d'oro alta 42 metri fa la guardia all'esterno.

 

 

 

Non bisogna pagare nessun biglietto per visitare la Grotta del Tempio, anche se è possibile lasciare una donazione in una delle cassette delle offerte.

 

 

Fate attenzione alla colonia di macachi che popola l'area ... sono abbastanza molesti ed evitate di dar loro da mangiare.

 

3. CHINATOWN

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Chinatown
Chinatown a Kuala Lumpur (photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

La Chinatown di Kuala Lumpur offre molteplici attrrazioni per il viaggiatoreç bellissimi templi cinesi ed indiani, mercatini delle pulci pieni di cianfrusaglie e finte cineserie, eccentriche gallerie d'arte e ristoranti di cucina cinese.

 

La colorata Chinatown è indubbiamente uno dei luoghi turistici più popolari di Kuala Lumpur, e tiene testa ai suoi vicini più glamour come KLCC e Bukit Bintang.

 

Petaling Street è l'arteria principale del mercato notturno di Chinatown, in cui troverete centinaia di bancarelle che vendono merce di ogni tipo a prezzi super economici, con una grandissima percentuale di merce falsa e contraffatta.

 

Chinatown si trova in zona centrale, vicino al vecchio centro coloniale di Merdeka Square.

Da Bukit Bintang si può camminare in circa 15 minuti o prendere la monorotaia fino alla stazione di Maharajalela.

 

Se vieni da KL Sentral o KLCC, puoi prendere l'LRT e scendere a Pasar Seni.

 

La stazione di Pasar Seni si trova a ovest di Chinatown.

 

 

4. CENTRAL MARKET

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Central Market
Central Market Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Non si tratta di un mercato tradizionale all'aperto, ma di un edificio coperto e ben tenuto, in cui non troverete bancarelle con cianfrusaglie come a Petaling Street, ma negozietti che vendono merce più curata e di qualità.

 

Provate anche a farvi un massaggio ai piedi nella vasca con i "PESCI DOTTORE".

 


 

GIORNO 3

  1. Thean Hou Temple
  2. Little India a Brickfields
  3. Lake Gardens

1. THEAN HOU TEMPLE

KUALA LUMPUR: COSA VEDERE IN 3 GIORNI. Facciata Thean Hou Temple
Facciata del Thean Hou Temple a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Thean Hou è un bellissimo tempio a 15 minuti dal centro di Kuala Lumpur, che incorpora elementi di tre sistemi di credenze: buddismo, taoismo e confucianesimo.

 

Con le sue porte, gli archi, i tetti a pagoda, i bellissimi dipinti e le incisioni con i draghi, il Tempio di Thean Hou è una gioia per gli occhi ed uno dei templi più spettacolari in tutta la Malesia.

 

Il tempio è dedicato a Thean Hou, la dea protettrice dei marinai e dei pescatori.

 

La soluzione più veloce per raggiungere il Thean Hou Temple è sicuramente il Taxi.

Un corsa in taxi dal centro vi costerà circa 10-15 RM.

 

 

2. LITTLE INDIA

Kuala Lumpur cosa vedere in 3 giorni. Little India
La strada principale di Little India a Brickfields, Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

La Little India di Kuala Lumpur si trova nel quartiere di Brickfields, subito sotto la stazione centrale KL SENTRAL.

 

La parte più caratteristica e tipicamente indiana si trova lungo Jalan Tun Sambanthan, disseminata di ristorantini di cucina indiana, negozietti di generi alimentari tipici ed abbigliamento indiano.

 

Potrete raggiungere Little India con una breve camminata dal Thean Hou Temple, o se venite dal centro, prendete la metro fino alla stazione di KL SENTRAL o alla fermata della Monorail Tun Sambanthan.

 

Little India è piacevole da visitare a piedi, è pulitissima e non correrete nessun pericolo, e se avete tempo andate a visitare il Tempio Hindu Sri Kandaswamy Kovil ed il Tempio Buddista Maha Vihara.

 

 

3. LAKE GARDENS

Kuala Lumpur: cosa vedere in 3 giorni. Lake Gardens
Lake Gardens a Kuala Lumpur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Lake Gardens, ufficialmente conosciuti come Perdana Botanical Gardens, sono una delle mete più popolari tra le famiglie di Kuala Lumpur, grazie ai molti posti da visitare all'interno del parco.

 

I giardini del lago sono una delle principali attrazioni, ottimi per rilassarvi durante il vostro viaggio a Kuala Lumpur e, se avete bimbo piccolo come me, apprezzerete i grandi spazi aperti in cui potrà correre e giocare.

 

Inoltre i Lake Gardens ospitano alcune delle attrazioni per famiglie più gettonate in città, tra queste: il Butterfly Park, il Bird Park, il Giardino Botanico ed il Planetario.

 

Abbiamo concluso il nostro itinerario di 3 giorni alla scoperta di Kuala Lumpur.

Se l'articolo vi è stato utile, condividetelo sui vostri social, in modo che anche altri viaggiatori possano prendere spunto da questo itinerario.

 

Grazie,

Gabo



Scrivi commento

Commenti: 0