INDONESIA


Indonesia

 

Popolazione

240 milioni circa. 

CapitaleJakarta

Religione/iIslam, Buddhismo, Induismo, Cristianesimo, Confucianesimo. 

Lingua/e ufficiale/iBahasa Indonesia, l'inglese è compreso e parlato solo nelle località turistiche, quindi preparatevi ad imparare qualche parola in bahasa

 

L'arcipelago indonesiano vanta ben 17.000 isole che si estendono dall'Oceano indiano ad est fino all'Oceano Pacifico ad Ovest.

 

Considerando l'immensità del paese, l'Indonesia presenta al suo interno una molteplicità di culture, ognuna con le proprie tradizioni e lingue: un giavanese ha usi, costumi e lingua molto diversi da un balinese o un abitante di Flores.

 

COSA FARE E VEDERE IN INDONESIA? 

QUALI SONO LE CITTÀ E LE LOCALITÀ DA NON PERDERE?

 

Bali è sicuramente la reginetta turistica dell'Indonesia, e nonostante faccia parte dell'arcipelago indonesiano, ho deciso di decicarle un capitolo a parte. Se vuoi info su Bali, vai alla sezione BALI.

 

Flores con le meraviglie subacquee del parco di Komodo ed il famoso dragone di Komodo che abita le desolate isole circostanti.

 

Giava che ospita la frenetica e moderna metropoli di Jakarta, ma anche città storiche e piene di cultura come Solo e Yogyakarta e bellezze naturali come il vulcano Bromo e Ijen.

 

La grande isola di Sulawesi che oltre ad offrire fondali marini spettacolari come a Bunaken e Togian, merita attenzione anche per un luogo unico come Tana Toraja.

 

A Sumatra cosi come in Kalimantan troverete natura e foreste, in cui sopravvivono orangutan e animali selvatici di ogni tipo.

 

E poi le splendide isole dell'est fino ad arrivare al paradiso di Raja Ampat.

 

L'indonesia ha punti immersione di rilevanza internazionale, tra cui Bunaken, Komodo, Raja Ampat, Derawan e Bali. Dai un'occhiata alla sezione DIVING in INDONESIA.

 


CLIMA - QUANDO ANDARE IN INDONESIA

 

L'Indonesia ha due stagioni: quella secca da aprile ad ottobre e quella delle piogge da novembre a marzo.

 

Durante la stagione delle piogge le abbondanti precipitazioni avvengono perlopiù la mattina presto, dopo pranzo e poi tutta la notte.

Naturalmente può succedere che ci siano giornate di pioggia ininterrotta, come anche può succedere che ci siano settimane di sole o viceversa settimane di pioggia durante la stagione secca.

 

Le temperature tropicali  sono bene o male costanti tutto l'anno, naturalmente in zone collinari o montane farà molto più fresco che in pianura.

 

 

MIGLIOR PERIODO PER VISITARE L'INDONESIA?

 

In generale, il periodo migliore dell'anno per visitare l'Indonesia è tra maggio e settembre quando le giornate sono asciutte e soleggiate. 

 

Ma anche durante la stagione umida, le temperature rimangono elevate e le piogge si presentano sotto forma di forti acquazzoni tropicali che solitamente tendono a durare per un paio d'ore.

 

In alcune regioni la differenza tra le due stagioni non è estrema: Bali e Kalimantan, ad esempio, non sono influenzati dal cambio di stagione, ma il contrasto aumenta man mano che si prosegue verso est nella regione di Nusa Tenggara (verso le isole di Lombok, Flores e oltre) dove c'è una maggiore possibilità di inondazioni durante la stagione delle piogge.

 

Dipende molto dai tuoi piani di viaggio: le strade fangose possono essere un problema durante la stagione delle piogge, se hai intenzione di esplorare sentieri battuti, ed il mare agitato può rendere alcune isole inaccessibili alle barche più piccole.

 

I mesi migliori per le immersioni al largo della costa di Bali, Lombok o il Parco Nazionale di Komodo sono da aprile a settembre, e cercate di evitare i mesi di gennaio e febbraio che presentano mare mosso.

 

Se si prevede di scalare uno dei tanti vulcani dell'Indonesia, come il Monte Bromo o il Monte Rinjani, si consiglia la stagione secca. In cima, aspettatevi temperature freddine, quindi attrezzatevi con indumenti adatti.  


VISTI PER L'INDONESIA

 

FREE VISA: valida per 30 giorni (non un mese!) di permanenza e non rinnovabile.

VOA (Visa On Arrival): si fa in aeroporto, costa 35$, valida 30 giorni e rinnovabile per altri 30.

TOURIST VISA: permette una permanenza di 60 giorni, rinnovabile in loco quattro volte.


VALUTA E COSTO DELLA VITA IN INDONESIA

 

La valuta indonesiana è la Rupia indonesiana, il cui simbolo è IDR.

Il cambio € /IDR è approssimativamente di 1 € /15.000 IDR.

 

Consulta Xe.com per essere sempre aggiornato sui tassi di cambio attuali.

Qui sotto una tabellina di cambio (MOLTO arrotondata) che vi potrà essere molto di aiuto.

 

15.000 IDR = 1 €    50.000 IDR = 3,5 €    100.000 IDR = 7 €    200.000 IDR = 14 €

 

Alcuni prezzi:

Bottiglia d'acqua da 1,5L: 5.000 IDR

Birra Bintang grande: 30.000 IDR

Un litro di benzina: 7.500 IDR

Coca Cola: 8.000 IDR

Un pranzo in trattoria locale: 25.000 IDR circa

Un pranzo in pizzeria o ristorante occidentale: 150.000 IDR circa


ALLOGGI IN INDONESIA

 

Nelle grandi città come Jakarta e Yogyakarta, troverete ogni tipo di alloggio, dalle semplici guesthouse agli Hotel di lusso, mentre in località meno turistiche sarà più probabile che troviate Homestay o semplici Guesthouse.

 

Generalmente il prezzo degli alloggi in Indonesia è decisamente conveniente, e spesso riuscirete a dormire in splendidi alloggi pagando poche decine di euro a notte.

 

Booking.com

TRASPORTI IN INDONESIA

 

La ferrovia esiste solo a Java, nel resto dell'arcipelago i trasporti via terra avvengono nei piu svariati modi: bus sgangherati o moderni e confortevoli, minivan turistici, taxi privati e taxi collettivi.

 

Le compagnie aeree sono molteplici e vi porteranno un pò ovunque.

Le piu famose sono la AirAsia, Garuda, Lion Air, Citylink, Sriwijaya, Nam Air.

Vedi il mio post COMPAGNIE AEREE LOW COST IN INDONESIA.

 

Per prenotare ed acquistare in sicurezza biglietti del Treno, bus o traghetti in Indonesia, vi consiglio il sito Easybook, economico, affidabile e si può prenotare online e pagare anche con carta di credito.


CIBO E BEVANDE IN INDONESIA

 

Servirebbero fiumi di parole per descrivere l'enorme varietà di prelibatezze che l'Indonesia ha da offrire.

I piatti internazionalmente piu conosciuti sono il Nasi goreng ed il Mie Goreng (rispettivamente riso fritto e noodles fritti), ma le specialità cambiano di regione in regione.

 

Enorme la varietà di frutta tropicale, di ogni forma e gusto.

Considerando la vastità e l'importanza dell'argomento, agli appassionati di cibo indonesiano o a chi stia per intraprendere un viaggio in Indonesia, si consiglia di leggere la pagina di approfondimento CIBO e CUCINA in INDONESIA.


SICUREZZA IN INDONESIA

 

L'Indonesia non è a rischio malaria o febbre gialla, per cui risparmiatevi inutili profilassi.

La Dengue è endemica in Indonesia, si contrae attraverso la puntura di una zanzara e provoca febbre altissima e dolore alle articolazioni.

Non esistono prevenzioni o vaccini per la Dengue, quindi usate repellenti per zanzara.

 

Se utilizzate medicinali particolari, conviene portarli dall'Italia.

Le farmacie sono diffuse ma i medicinali specifici possono essere molto costosi.

Stesso discorso per lenti a contatto e rispettivo liquido: portateveli dall'Italia.

Prima di partire sottoscrivete assolutamente un'assicurazione di viaggio.

 

È PERICOLOSO VIAGGIARE IN INDONESIA?

 

 

Generalmente in Indonesia non si avranno brutti incontri e spiacevoli sorprese.

Furti o piccole aggressioni possono avvenire in grandi citta come Jakarta o in qualche area turistica di Bali, dove i turisti vengono visti come dollari camminanti.

 

In genere, però, in Indonesia vi sentirete tranquilli e ben accolti, senza nessun problema particolare.

 

Cercate di rispettare la cultura locale, di coprire decentemente il vostro corpo in spiagge lontane dal turismo di massa e nei villaggi più tradizionali.

 


INFO PRATICHE

 

FUSO ORARIO

L'Indonesia è 6/8 ore in avanti rispetto all'Italia (dipende dall'ora legale e in quale regione dell'Indonesia ci si trovi)

ELETTRICITÀ E PRESA ELETTRICA

normalmente come quella italiana, ma per precauzione dotatevi di un adattattore

PREFISSO TELEFONICO

+62


FRASI UTILI IN INDONESIANO

 

SI: Ya

NO: Tidak

BUONGIORNO: Selamat pagi

GRAZIE: Terima kasih

PREGO: Sama Sama


LIBRI CONSIGLIATI



PRIMA DI PARTIRE

 

Dove trovo le migliori offerte aeree?

Vi consiglio di utilizzare un motore di ricerca per voli ed una volta trovato il volo che più vi interessa, contattate direttamente la compagnia aerea.

Il motore di ricerca che preferisco è Google Flights.

 

Hai già prenotato il tuo alloggio?

Il mio sito di prenotazione preferito è Booking.com poiché elenca hotel, appartamenti, B&B, case vacanze e homestay e, nella maggior parte dei casi, non è necessario pagare fino all'arrivo nella struttura.

Dopo cinque prenotazioni, diventi membro del loro programma Genius che ti offre un ulteriore sconto del 10% su alcune  proprietà selezionate. 

 

Vuoi partire ma sei solo?

Non vedi l'ora di poter fare le valigie e scoprire i templi di Angkor Wat in Cambogia, le spiagge della Thailandia, le terrazze di riso di Bali o la baia di Halong Bay in Vietnam?

Sei da solo e non te la senti di affrontare un viaggio dall'altra parte del mondo, con lingue ed abitudini così lontane?

Unisciti ad uno dei Viaggi di Gruppo organizzati da LA MIA ASIA ... non te ne pentirai.

 

Che guide di viaggio comprare?

Oltre alle mitiche Lonely Planet, io consiglio anche le Reutard o in alcuni casi le guide De Agostini.

Oltre alle guide di viaggio, leggetevi qualche libro sulla storia o l'attualità del paese in cui andrete a viaggiare ... lo visiterete con occhi diversi.

Troverete tutte le guide di viaggio ed i libri nelle migliori Librerie di Viaggio sparse per l'Italia o anche online su Amazon.com.

 

Fai assolutamente un'assicurazione sanitaria!!!

Qui non si scherza, perchè molti paesi non hanno ospedali pubblici, e quindi potresti trovarti a pagare ingenti somme di denaro se ti dovesse succedere qualcosa.

Quando viaggio io utilizzo sempre l'assicurazione World Nomads, creata apposta per i viaggiatori.

Fai un preventivo gratuito utilizzando il pannellino qui sotto.

 

P.S.: Alcuni dei link presenti in questa pagina sono affiliate links, che significa che il mio sito guadagnerà una piccolissima commissione sui prodotti/servizi che compri, senza nessun costo aggiuntivo per te.

Tu spendi uguale ma aiuti LA MIA ASIA a crescere ... grazie. 🙏


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi Social Media con altri appassionati di viaggi