RICETTA TERONG BALADO


Ricetta Terong Balado - melanzane piccanti all'indonesiana
Terong Balado, le melanzane piccanti all'indonesiana (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Le Terong Balado sono uno dei miei contorni preferiti in Indonesia.

Sono melanzane tagliate in lungo, fritte e poi ripassate in una salsa di pomodoro piccante.

 

Ottime accompagnate dal riso bianco o perfette se abbinate al Rendang, lo spezzatino di manzo speziato.

 

 

 

Vediamo insieme la ricetta per preparare a casa le Terong Balado.

 

P.S.: Alcuni dei link presenti in questa pagina sono affiliate links, che significa che il mio sito guadagnerà una piccolissima commissione sui prodotti/servizi che compri, senza nessun costo aggiuntivo per te.

Tu spendi uguale ma aiuti LA MIA ASIA a crescere ... grazie. 🙏


INGREDIENTI

 

Dosi per 2 persone:

2 grandi melanzane lunghe

2 pomodori grandi

10 scalogni

1 spicchio d'aglio

5 peperoncini

1 lime

Olio per friggere

 

Ricetta Terong Balado. Ingredienti
Ingredienti per per preparare la ricetta del Terong Balado (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

PREPARAZIONE

 

Lavate ed asciugate per bene le melanzane, e poi affettatele in lungo ricavando da ogni melanzana circa 4 fette di medio spessore.

È importante che le fette di melanzana non siano troppo sottili.

 

Friggete le fette di melanzana in olio caldo, e poi mettetele su un panno di carta ad assorbire l'olio.

Con un robot da cucina o minipimer frullate i peperoncini, gli scalogni, l'aglio ed un pomodoro.

Frullate per bene fino ad ottenere una salsa fluida.

 

In un padellino scaldate un filo d'olio e soffriggete la salsa, aggiungendo anche il secondo pomodoro tagliato a cubetti piccoli.

Lasciate cuocere a fuoco medio fino a quando il pomodoro a cubetti comincia a sfaldarsi, e a questo punto aggiungete le melanzane ed il succo di 1 lime, e cuocete per un minuto amalgamando bene il tutto.

 

Le Terong Balado sono pronte, calde e piccanti.

Buon appetito.

 


LIBRI CONSIGLIATI



UTILI IN CUCINA


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi Social Media con altri appassionati di RICETTE