PAKORA

Frittelle indiane di farina di ceci con verdure


Ricetta delle Pakora, frittelle di verdura indiane (Photo by Archana Doshi)
Ricetta delle Pakora, frittelle di verdura indiane (Photo by Archana Doshi)

Ingredienti:

 

1 tazza di farina di ceci

½ cucchiaino di peperoncino in polvere

½ cucchiaino di coriandolo in polvere

una manciata di coriandolo fresco

un pizzico di anice ed uno di origano

½ cucchiaino di sale

1 pizzico di garam masala

1 piccolo spicchio di aglio

1 pezzo (grande quanto un'unghia) di zenzero fresco

2 cucchiai di olio da aggiungere all'impasto

(si può usare olio di oliva, di soia o di girasole)

½ tazza di acqua - 2 cipolle tagliate a rondelle - 2 patate tagliate a rondelle

 

Procedimento:

 

Pelare l'aglio e pestarlo nel mortaio insieme allo zenzero.

Porre la farina di ceci in un contenitore, aggiungere le erbe in polvere ed il coriandolo fresco.

 

Versare l'acqua mischiandola lentamente alla farina e alle erbe, aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Il composto finale dovrà avere la consistenza di una pastella abbastanza densa, ma non troppo.

Aggiungere 1 o 2 cucchiai di olio al composto, in modo da rendere le pakore più soffici.

 

Pelare le patate e le cipolle, tagliarle a rondelle dello spessore di circa 1 cm.

Prendere con le dita o con delle pinze da cucina le varie rondelle, una alla volta, passarle nella pastella e friggerle in olio ben caldo.

Quando si formerà una crosticina dorata le pakora sono pronte.

 

Al posto delle patate e delle cipolle, potete preparare delle pakora con verdure miste, utilizzando cavolfiori, spinaci carote, paneer (formaggio non fermentato).