UBUD


Ubud Bali

 

Ubud è  il cuore culturale di Bali. Il villaggio stesso può diventare piuttosto affollato, con strade fiancheggiate da negozi, ristoranti e studi di yoga. Mentre la periferia ha una bellezza naturale, troverai difficile dimenticare.

 

Con un ricco panorama culturale e circondata da splendidi paesaggi, Ubud è il posto giusto per chi è alla ricerca di pace e tranquillità, ma anche di spettacoli culturali ed ottimi ristoranti frequentati da una vasta comunità internazionale.

Passeggiate tra i vicoli del centro, fate un giro in motorino nei villaggi intorno ad Ubud e partecipate alla vivace vita culturale.


Scultura balinese a Ubud Bali
Scultura balinese a Ubud Bali (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)
Booking.com

Situata nella parte centro-meridionale di Bali, Ubud si trova a circa seicento  metri sul livello del mareil che la rende notevolmente più fresca di altre destinazioni turistiche a Bali.

 

I villaggi circostanti il centro città sono ancora abitati da abili artigiani che intagliano legno e pietra, nonchè da pittori ed altri artisti.

A completare lo scenario idilliaco ci sono i verdissimi campi di riso che regalano pace e tranquillità al solo guardarli.

Cerimonia a Ubud Bali
Cerimonia a Ubud Bali (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Grazie alla gradevole atmosfera cosmopolita, ad Ubud troverete un'ampia offerta culturale: dagli spettacoli di danza tradizionale al famoso Kecak, oltre alle numerose cerimonie religiose a cui assisterete in strada o in qualche tempio.

 

L'ufficio turistico in Raya Ubud vi saprà informare sul calendario degli spettacoli e delle cerimonie ad Ubud e dintorni.

Gli spettacoli più quotati sono la danza Legong ed il Kecak, e le locations migliori per assitere a questi spettacoli sono l'Ubud Palace ed il Pura Dalem. 

Terrazze di riso a Ubud Bali
Terrazze di riso a Ubud Bali (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

COSA FARE E VEDERE A UBUD

 

Una passeggiata tra i campi lussureggianti di risoguardando processioni colorate di donne camminare con grazia portando sopra la testa ceste con mucchi di offerte per il tempioè tra quelle impressioni durevoli che Ubud sa regalare.


Il modo migliore per osservare la cultura e le tradizioni balinesi è mescolarsi con la gente del posto, osservare la loro routine quotidiana e se possibile partecipare con loro a feste e cerimonie.


MONKEY FOREST

Scimmie alla Monkey Forest di Ubud Bali
Monkey Forest di Ubud Bali (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

La Monkey Forest è una rigogliosa giungla, proprio nel centro di Ubud, abitata da una numerosissima colonia di scimmie, ed è sicuramente una delle principali attrazioni di Ubud.

 

La gente del posto crede che questi macachi siano animali sacri che custodiscono il tempio, da qui il nome di Sacred Monkey Forest.

 

 

Alcune persone hanno timore di entrare nella Monkey Forest perché intimidite dalle scimmie.

Questi animali sono innocui se non vengono infastiditi o provocati, ma ricordatevi sempre che sono animali selvatici e, anche se abituati alla presenza dell'uomo, è sempre meglio comportarsi in maniera adeguata in modo da evitare spiacevoli inconvenienti.

 

Evitate di dare da mangiare alle scimmie o addirittura di stuzzicarle perché potrebbero facilmente infastidirsi e salirvi addosso, ed in alcuni casi mordervi, il che non sarebbe proprio il massimo dato che sono anche portatrici di rabbia.

 

 

Attenetevi alle regole suggerite per visitare la Monkey Forest, e cioè: 

 

Non guardate le scimmie direttamente negli occhi

Non sorridete a bocca larga di fronte ad una scimmia, mostrare i denti è una forma di aggressività.

Non date loro da mangiare

Non provate a toccare i cuccioli

Evitate di passeggiare per la Monkey Forest con oggetti pendenti, occhiali poggiati in testa e soprattutto cibo.

 

Le scimmie della Monkey Forest sono famose per essere un po' malandrine, quindi cercate di non stuzzicare troppo la loro curiosità.

 

Ricordatevi sempre di stipulare un'assicurazione di viaggio prima di partire, in modo da essere coperti per ogni tipo d'incidente.

 

  

Nel caso una scimmietta dovesse rubarvi qualcosa, mantenete la calma e non provate a strappare dalle mani della scimmia l'oggetto rubato.

Chiamate piuttosto uno dei numerosi guardiani, che sa come comportarsi.

Donerà alla scimmia una banana ed in cambio la scimmia restituirà l'oggetto rubato ... il baratto funziona sempre!

 

Detto questo, godetevi la Monkey Forest, soprattutto la parte più bassa, raggiungibile con una scalinata fiancheggiata da dragoni in pietra.

All'interno della Monkey Forest troverete anche dei bellissimi templi, che possono essere ammirati solo dall'esterno.

 

PREZZO BIGLIETTO: 80.000 IDR

POSIZIONE: Link a Google Map

 


UBUD ROYAL PALACE

Ubud Royal Palace
Ubud Royal Palace - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Il Palazzo Reale di Ubud (Puri Saren) è un must da visitare durante la vostra permanenza ad Ubud.

Ex residenza della famiglia reale di Ubud, il Puri Saren fu costruito nel 1800, e oltre a essere la residenza dei Reali di Ubud, era anche un importante centro culturale ed artistico.

 

Il Palazzo reale si trova proprio nel centro di Ubud, all'incrocio tra l'arteria principale Raya Ubud e Jalan Suweta.

 

 

Oggi il Palazzo Reale di Ubud conserva la sua importanza artistica e culturale, e viene spesso scelto come sede per ospitare esibizioni culturali ed artistiche tipiche della cultura balinese.

 

I turisti possono visitare gratuitamente l'Ubud Palace dalle 9 alle 18, e non è richiesto (a differenza dei templi a Bali) d'indossare il sarong per coprire le gambe.

 

Chi si aspetta di visitare una reggia o una dimora regale immensa, ne rimarrà deluso: la superficie del Royal Palace non è molto estesa, ma ammirate le bellezze degli intarsi, le statue e le decorazioni fatte a mano, ed i colori sgargianti dei portoni.

 

Ubud Royal Palace
Ubud Royal Palace - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Ogni sera nel cortile d'ingresso si svolgono spettacoli culturali e balli accompagnati dalla tradizionale orchestra di gamelan.

 

Gli spettacoli più famosi sono quelli della Kecak Dance (la mia favorita), Barong Dance e Legong Dance.

Informatevi in anticipo sul calendario degli eventi chiedendo alla reception del vostro Hotel o direttamente all'interno dell'Ubud Palace.

 

Questi spettacoli di solito iniziano alle 19.30, ma vi suggerisco di comprare i biglietti in anticipo e di presentarvi almeno una mezz'oretta prima dell'inizio dello spettacolo, in modo da assicurarvi i posti migliori.

Il prezzo del biglietto per uno di questi spettacoli è normalmente di 100.000 IDR a persona.

 

UBUD MARKET

Ubud Market
Ubud Market - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Sempre su Jalan Raya Ubud, sul lato opposto del Palazzo reale ed un centinaio di metri sulla sinistra, troverete l'UBUD MARKET, il mercato più conosciuto di Ubud.

 

Il mercato è pieno di bancarelle che vendono di tutto: souvenir tipici, oggetti intagliati in legno, abbigliamento, falli in legno (onnipresenti in ogni bancarella balinese che si rispetti) e sarong (i parei indonesiani).

 

Se volete comprare sarong a prezzi ottimi, andate nella parte tutta a sinistra del mercato, ed intrufolatevi nel vicoletto.

Qui troverete alcune bancarelle nascoste, in posizione più infelice rispetto alle altre e quindi meno alla portata di mano dei turisti, il che significa che le signore che vendono i sarong saranno ben felici di farvi un prezzo speciale, e comprando loro uno o più sarong le aiuterete a fare la giornata.

 

SARASWATI TEMPLE

Ubud Saraswati Temple
Saraswati Temple ad Ubud - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Il Saraswati Temple è uno dei templi più fotografati di Ubud, famoso per il suo laghetto pieno di fiori di loto.

Nonostante la posizione centralissima, il Saraswati Temple è un'oasi di pace a Ubud.

 

All'ingresso troverete il Cafe Lotus, perfetto se volete mangiare un boccone o bere un succo di frutta mentre ammirate il laghetto di fiori di loto.

Ai lati dell'ingresso principale troverete due alti alberi di frangipani, che producono quei meravigliosi e profumati fiori bianchi chiamati Jepun a Bali, e comunemente usati nelle offerte devozionali quotidiane agli dei.

 

Dal Cafe Lotus accederete al frontone del tempio attraverso una passerella che taglia in due lo stagno di fiori di loto. Ai lati della passerella troverete diverse sculture di figure mitologiche indù.

 

Il Saraswati Temple si trova in  Jalan Raya Ubud, accanto allo Starbucks Cafe. 

L'ingresso è gratuito.

 

GOA GAJAH (Grotte dell'Elefante)

Goa Gajah, le Grotte dell'elefante a Ubud Bali
Goa Gajah, le Grotte dell'elefante a Ubud (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Conosciuta anche come Elephant Cave, Goa Gajah è una delle attrazioni di richiamo di Ubud.

Costruito nel 9° secolo, il complesso del Goa Gajah è stato concepito come un santuario.

 

La parte più fotografata è  l'ingresso della grotta scolpita a forma di demone.

Intorno troverete piscinette e vasche da bagno in cui sguazzano enormi pesci. 

Addentrandovi nella foresta potrete raggiungere il Jungle temple, pagando un "pedaggio" ad offerta lungo il sentiero.

 

PREZZO BIGLIETTO: 30.000 IDR

POSIZIONE: Link a Google Map


 

ARMA MUSEUM

Bambine che imparano la danza balinese a Ubud Bali
Bambine che imparano la danza balinese a Ubud Bali (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Tra i musei più interessanti di Ubud, l'Arma propone una mostra di quadri storici e pitture balinesi antiche e contemporanee.

Interessante assistere dal vivo al lavoro manuale degli intagliatori di legno che troverete sotto un padiglione poco dopo l'ingresso.

 

Ogni pomeriggio dopo le 15 potrete assistere alle prove di danza delle bimbe balinesi che imparano l'arte della danza tradizionale.

 

PREZZO BIGLIETTO: 60.000 IDR

POSIZIONE: Link a Google Map

Ubud - Arma Museum
Intagliatore di legno all'Arma Museum di Ubud - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

CAMPUHAN RIDGE WALK

Ubud - Campuhan Ridge Walk
Campuhan Ridge Walk a Ubud (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

TEGALALANG RICE TERRACE

Tegalalang Rice Terrace ad Ubud - BALI
Tegalalang Rice Terrace ad Ubud - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)
Tegalalang Rice Terrace ad Ubud - BALI
Tegalalang Rice Terrace ad Ubud - BALI (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

CORSI DI CUCINA BALINESE

Ubud - Corso di cucina balinese
Corso di cucina balinese vicino ad Ubud (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

KECAK DANCE

ESCURSIONI DA UBUD

Tirta Empul

Gunung Kawi

Tegenungan Waterfall

Cave con la luce

Rafting


TRASPORTI A UBUD

TRASPORTI A UBUD

 

Se decidete di passare il vostro tempo ad Ubud, potrete affittare uno scooter per esplorare le zone adiacenti, con gite di mezza giornata.

 

Per esplorare il resto di Bali, è sempre possibile utilizzare lo scooter, o se non ve la sentite di affrontare il traffico caotico balinese potrete sempre fare un tour con macchina privata e driver che vi scarrozzerà dove volete. 

 

Date un'occhiata alla sezione TOUR A BALI per idee su escursioni e tour per l'isola, oppure la sezione PACCHETTI VACANZA BALI per offerte di viaggio a Bali create da me.

 

ITINEARARIO A PIEDI A UBUD