DOVE DORMIRE A SINGAPORE


Dove dormire a Singapore
Singapore Marina Bay (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

L'alloggio è la spesa che più grava nelle tasche dei viaggiatori a Singapore, tuttavia la città offre splendidi Hotel ed alberghi di varie categorie, in modo da accontentare i viaggiatori alla ricerca di ottimi Boutique Hotel così come il backpacker con budget limitato.

 

Se hai un budget limitato, dai un'occhiata all'articolo I MIGLIORI OSTELLI A SINGAPORE.

Se cerchi un Hotel in centro ma non vuoi spendere una fortuna, consulta la pagina SINGAPORE: HOTEL IN CENTRO A PREZZI ACCESSIBILI, troverai una lista di Hotels molto carini a prezzi moderati.

 

SE SEI INDECISO IN QUALE ZONA DI SINGAPORE ALLOGGIARE, CONTINUA A LEGGERE SOTTO

 

Booking.com

 

Per ulteriori informazioni di viaggio su SINGAPORE, vi consiglio di dare un'occhiata a questi link:


 

DOVE DORMIRE A SINGAPORE - GUIDA RAPIDA DEI QUARTIERI 

 

Di seguito troverai una guida dei quartieri che ti aiuterà a scegliere la zona in cui alloggiare a Singapore.

 

Prenotando un hotel tramite i link che troverai in questa pagina, LA MIA ASIA riceverà una piccola commissione che mi aiuta a mantenere il sito attivo e funzionante, senza nessun costo aggiuntivo per te.

 

MARINA BAY

Dove dormire a Singapore - Marina Bay
Marina Bay - Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Marina Bay è una bellissima area che si affaccia su una meravigliosa baia ricca di attrazioni, ed offre alcuni dei più grandi e lussuosi hotel di Singapore, il più famoso dei quali è sicuramente l'iconico MARINA BAY SANDS (il grande grattacielo a forma di transatlantico) con la sua splendida piscina a sfioro).

 

Gli hotel in questa zona offrono generalmente una magnifica vista sulla baia e sulla città e a Marina Bay potrai trovare alcune delle attrazioni più famose che Singapore ha da offrire, tra cui Gardens by the Bay, la statua del Merlion e l'Esplanade.

 

Questa zona è piuttosto centrale e puoi facilmente raggiungere a piedi molte delle principali attrazioni che Singapore ha da offrire.

  

Dove dormire a Singapore. Marina Bay Sands
Il MARINA BAY SANDS a Singapore, il grattacielo a forma di transatlantico (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Oltre al famoso Marina Bay Sands, altri Hotel da menzionare sono il lussuoso FULLERTON BAY HOTEL ed il CONRAD CENTENNIAL.

 

Marina Bay è una zona costosa, sia per gli hotel che per mangiare, non ci sono opzioni di alloggio economiche o di fascia media qui.

Per chi ha un budget ridotto, Marina Bay non è la zona migliore in cui cercare.

 

Nella pagina dedicata al quartiere di MARINA BAY, oltre alle informazioni su cosa vedere e fare in questa zona, troverai un elenco dettagliato di Hotel suggeriti in cui dormire a Marina Bay.

Booking.com

BENCOOLEN e BUGIS

 

L'area che comprende il quartiere di Bencoolen fino alla stazione metro di Bugis, è probabilmente una delle mie zone favorite in cui alloggiare a Singapore.

 

In quest'area centrale troverete ottimi alberghi a prezzi ragionevoli, diverse fermate della metro per poter esplorare facilmente la città, molte attrazioni a portata di mano e raggiungibili a piedi.

 

Inoltre troverete opzioni per mangiare che soddisfano un pò tutti: ristoranti di classe, ristorantini di cucina etnica, o l'Hawker Centre di Bugis per chi ha un budget ridotto.

 

IBIS ON BENCOOLEN

 

Grande albergo situato nel distretto di Bencoolen, L'Ibis on Bencoolen è un ottimo hotel che offre innumerevoli servizi gratuiti per il cliente.

Ubicato nell'omonima strada, elegante viale pieno di ristoranti e boutique, l'albergo è distribuito su 16 piani, ed ha un totale di 538 camere con finestre. 

 

VEDI LA SCHEDA

PREZZO SCONTATO SU BOOKING.COM

 

I miei Hotel preferiti (di categoria media) in questa zona sono sicuramente l'IBIS ON BENCOOLEN (vedi scheda sopra), il SUMMER VIEW HOTEL (proprio di fronte all'IBIS, di categoria leggermente inferiore e con prezzi un po più bassi).

 

Se invece siete alla ricerca di un Hotel a quattro stelle ed il vostro budget vi consente di spendere a notte dai 250 euro in su, allora prenotate al VILLAGE HOTEL ALBERT COURT, bell'albergo in stile coloniale, con camere spaziose e ben decorate.

 

Se invece viaggiate solo "a 5 stelle" e volete concedervi qualche notte all'insegna del lusso, l'INTERCONTINENTAL SINGAPORE è quello che fa per voi, un elegante albergo da sogno, a poca distanza dalla fermata metro di Bugis.


CHINATOWN

Dove dormire a Singapore - Chinatown
Una viuzza di Chinatown a Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

China Town è una delle altre zone in cui preferisco alloggiare a Singapore: è piena di vita, di negozi colorati, ed offre una quantità pazzesca di ristorantini ed ottime bancarelle di cibo che servono ottima cucina cinese, compreso un ristorante da una Stella Michelin che ancora serve il suo Chicken Rice a 5 dollari di Singapore! (vedi la sezione DOVE MANGIARE A SINGAPORE)

 

Può essere una zona affollata e rumorosa, soprattutto di sera e nei fine settimana quando molti turisti si dirigono a Chinatown per la vita notturna.

 

Dove dormire a Singapore - Chinatown
Murales a Chinatown - Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Chinatown offre diverse opzioni di alloggio tra cui scegliere, da Hotels raffinati a ostelli economici, facendone la zona di Singapore più versatile per l'offerta di alloggi, perfetta per backpackers in cerca di alloggi economici o viaggiatori d'affari che lavorano nel vicino Central Business District (CBD).

 

Diverse stazioni MRT (Chinatown Station, Telok Ayer Station e Outram Park Station) rendono questa zona un ottimo posto in cui alloggiare, da usare come base per esplorare il resto della città.

 

Dove dormire a Singapore - Chinatown
Chinatown a Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Chinatown offre forse la miglior scelta per Hotel di categoria media a prezzi bassi (per gli standard di Singapore).

 

Il mio preferito è il Q LOFT HOTEL 1929, in ottima posizione a Chinatown e con camere piccole ma confortevoli (ma davvero ad un ottimo prezzo!).

La Suite terrace room con la vasca da bagno sul terrazzo è unica!

L'unica pecca è che nei fine settimana i locali del vicinato suonano musica fino a mezzanotte.

 

Se cercate qualcosa di più "storico" e potete spendere intorno ai 200 euro a notte, allora prenotate da KESA HOUSE, edificio storico ristrutturato ed adibito a Boutique Hotel.

 

Per gli amanti del lusso, Chinatown offre molte possibilità di alloggio, tra i tanti da menzionare il CARLTON CITY HOTEL ed il SIX SENSES MAXWELL.

 

Dove dormire a Singapore - Chinatown
Chinatown - Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

I viaggiatori zaino in spalla troveranno l'Eldorado a Chinatown: tantissimi ostelli ad ottimo prezzo, ma spendete qualche euro in più per un ostello comodo e pulito.

 

Vi consiglio il THE BOHEMIAN, ostello colorato con letti a partire da 30 euro a notte, a soli 100 metri dal Chinatown Heritage Centre o, se volete spendere di meno, il BEARY BEST! in Cross Street a Chinatown, con letti a partire da 16 euro a notte.,

 

Nella sezione dedicata al quartiere di CHINATOWN, troverete davvero tante dritte sulle migliori offerte di alloggi che Chinatown ha da offrire.

Booking.com

LITTLE INDIA

Dove dormire a Singapore - Little India
Un palazzo storico a Little India Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Pieno di negozietti colorati, splendide moschee e templi Hindu, profumi d'incenso ed innumerevoli ristorantini di cucina indiana, LITTLE INDIA è un quartiere da visitare assolutamente, aldilà di dove alloggerete a Singapore.

 

LITTLE INDIA è sicuramente uno dei quartieri di Singapore con la maggior concentrazione di Ostelli e Guesthouse economiche, ma troverete anche alcuni eccellenti alberghi e Boutique Hotels.

 

Se avete un budget per notte intorno ai 120 euro, allora vi consiglio vivamente di alloggiare presso il WANDERLUST BOUTIQUE HOTEL, ottima opzione con divertenti stanze a tema.

 

Dove dormire a Singapore - Little India
Dettaglio della facciata del Sri Mariamman Temple a Little India - Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Se siete viaggiatori zaino in spalla con un budget molto ridotto, è molto probabile che finirete in un ostello a Little India, ma valutate con attenzione la struttura in cui andrete a dormire, controllate e leggete le reviews di altri viaggiatori per evitare brutte sorprese, perché alcuni ostelli in questa zona possono essere davvero luridi e sovraffollati. Date un'occhiata al mio posto su I MIGLIORI OSTELLI A SINGAPORE

 

Tra gli ostelli da menzionare, vi consiglio il RUCKSACK INN @ LAVANDER STREET, un po' fuori dal centro vero e proprio di Little India, ma a portata di mano dalla stazione metro. 

 

Le due stazioni MRT di Little India (Little India Station e Rochor Station) e la grande quantità di bus che circolano per questa zona, rendono LITTLE INDIA  una base abbastanza comoda da cui esplorare il resto della città.

 

Nella pagina dedicata a LITTLE INDIA, oltre alle informazioni su cosa vedere e fare in questa zona, troverai una serie di suggerimenti per Hotel ed Ostelli in cui dormire a Little India.

 

Booking.com

THE QUAYS

Dove dormire a Singapore - Clarke Quay
Clarke Quays by night (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

THE QUAYS (Clark, Robertson e Boat Quay) è il centro della vita notturna di Singapore, quindi se ami la vita notturna o cerchi una zona con molte opzioni per fare festa fino a tarda notte, allora THE QUAYS sono il posto che fa per te.

 

Un tempo cuore del commercio commerciale lungo il fiume e importante stazione commerciale per le navi che arrivavano nel porto, oggi THE QUAYS ha cambiato pelle, e le vecchie botteghe si sono trasformate in bar, birrerie, ristoranti e discoteche che fiancheggiano il fiume su entrambi i lati, nonché le strade secondarie più piccole.

 

Marina Bay e Chinatown sono entrambe raggiungibili a piedi dai Quays.

Con le stazioni MRT Clarke Quay e Fort Canning Park nelle vicinanze, è facile raggiungere anche altre parti di Singapore.

 

Dove dormire a Singapore. The Quays
Un locale a THE QUAYS a Singapore (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Se avete un budget intorno ai 100 euro a notte, vi suggerisco il COPTHORNE KING'S HOTEL a Robertson Quay o il HOTEL CLOVER 5 HONG KONG STREET a Boat Quay.

 

Se potete spendere qualche decina di euro in più, vi consiglio vivamente i monolocali Loft del STUDIO M HOTEL a Robertson Quay (intorno ai 120 euro a notte per camera)

 

Per i viaggiatori con un budget ridotto, vi consiglio gli ostelli BEAT. CAPSULE @ BOAT QUAY o il RIVER CITY INN a Boat Quay.

Booking.com

GEYLANG

 

Questo nome vi comparirà spesso tra le opzioni economiche di alloggi a Singapore.

 

Se siete il tipo di viaggiatore con un budget ridotto, ma non volete dormire in un dormitorio in ostello e preferite una stanza in Hotel con bagno privato che non vi faccia spendere più di 50 euro a notte, allora finirete probabilmente in un albergo a Geylang.

 

Geylang è anche famoso per essere il Red Light Dictrict di Singapore, ovvero il quartiere a luci rosse della città, con Sexy Shops ed appartamenti legalmente adibiti alla prostituzione.

 

Il Red Light District ricopre l'intera area che parte da Lorong 8 a Lorong 24, ma non aspettatevi un quartiere a luci rosse tipo quello di Amsterdam, con le ragazze che siedono dietro le finestre di vetro a livello della strada in bella vista di tutti i pedoni. 

 

 

In definitiva, dormire a Geylang non è  assolutamente pericoloso, ed inoltre troverete davvero un'infinità di posti ottimi in cui mangiare la cucina di Singapore.

 

Molti alberghi super economici di Geylang lasciano davvero a desiderare, ma con un budget intorno ai 50 euro a notte, troverete stanze piccole ma decenti, con bagno privato.

 

Alcuni alberghi che vi consiglio sono l'HOTEL IBIS BUDGET SINGAPORE RUBY (un tempo si chiamava Fragrance Ruby), l'HOTEL 81 PREMIER STAR e l'IBIS BUDGET SINGAPORE EMERALD.

 

Geylang è collegata con il resto della città grazie a diversi bus e alla fermate della MRT Aljunied.

 

Booking.com

SENTOSA

 

SENTOSA è un'isola totalmente votata al divertimento e allo svago, collegata a Singapore tramite un ponte ed una funivia (a pagamento).

 

Alloggiare a Sentosa, a mio parere, ha senso solo per le famiglie in cerca di parchi di divertimento, tra cui gli UNIVERSAL STUDIOS SINGAPORE e l'S.E.A. AQUARIUM che ha una delle più grandi collezioni di animali acquatici al mondo.

 

 

Oltre ai parchi divertimento, Sentosa offre anche alcune belle spiagge, lontane dal trambusto del centro di Singapore.

 

Ma se decidi di alloggiare a Sentosa, troverai poi scomodo visitare il resto della città, quindi ha senso alloggiare a Sentosa per una o due notti per godersi i parchi di divertimento, e poi trasferirsi vicino al centro città per esplorare Singapore.

 

 

A Sentosa non troverete alloggi economici, ma solo Resorts di categoria elevata.

 

Il RESORTS WORLD SENTOSA è il complesso che ospita gli Universal Studios, l'acquario ed il Casino, oltre a diversi Hotels, tra cui l'HARD ROCK HOTEL o le lussuosissime BEACH VILLAS.

 

Altre valide opzioni a 5 stelle comprendono il SOFITEL SINGAPORE SENTOSA RESORT o lo SHANGRI-LA'S RASA SENTOSA RESORT.

 

Nella pagina dedicata alll'isola di SENTOSA, oltre alle informazioni su cosa vedere e fare in questa zona, troverai un elenco dettagliato di Hotel suggeriti in cui dormire.

Booking.com

ORCHARD ROAD

 

Orchard Road è una delle zone di Singapore più famosa per lo shopping, ricca di boutique di alta moda e negozi griffati.

 

Negli enormi centri commerciali che fiancheggiano Orchard Road, troverete molti posti per mangiare qualcosa, dalle grandi catene di ristoranti ai fast food.

 

 

Orchard Road è il luogo giusto per alloggiare se hai intenzione di fare shopping sfrenato e se ami passare il tempo nei centri commerciali, ma se stai cercando un'esperienza più autentica, prendi in considerazione l'idea di alloggiare in altre zone della città.

Booking.com

PRIMA DI PARTIRE

 

Dove trovo le migliori offerte aeree?

Vi consiglio di utilizzare un motore di ricerca per voli ed una volta trovato il volo che più vi interessa, contattate direttamente la compagnia aerea.

Il motore di ricerca che preferisco è Google Flights.

 

Hai già prenotato il tuo alloggio?

Il mio sito di prenotazione preferito è Booking.com poiché elenca hotel, appartamenti, B&B, case vacanze e homestay e, nella maggior parte dei casi, non è necessario pagare fino all'arrivo nella struttura.

Dopo cinque prenotazioni, diventi membro del loro programma Genius che ti offre un ulteriore sconto del 10% su alcune  proprietà selezionate. 

 

Vuoi partire ma sei solo?

Non vedi l'ora di poter fare le valigie e scoprire i templi di Angkor Wat in Cambogia, le spiagge della Thailandia, le terrazze di riso di Bali o la baia di Halong Bay in Vietnam?

Sei da solo e non te la senti di affrontare un viaggio dall'altra parte del mondo, con lingue ed abitudini così lontane?

Unisciti ad uno dei Viaggi di Gruppo organizzati da LA MIA ASIA ... non te ne pentirai.

 

Che guide di viaggio comprare?

Oltre alle mitiche Lonely Planet, io consiglio anche le Reutard o in alcuni casi le guide De Agostini.

Oltre alle guide di viaggio, leggetevi qualche libro sulla storia o l'attualità del paese in cui andrete a viaggiare ... lo visiterete con occhi diversi.

Troverete tutte le guide di viaggio ed i libri nelle migliori Librerie di Viaggio sparse per l'Italia o anche online su Amazon.com.

 

Fai assolutamente un'assicurazione sanitaria!!!

Qui non si scherza, perché molti paesi non hanno ospedali pubblici, e quindi potresti trovarti a pagare ingenti somme di denaro se ti dovesse succedere qualcosa.

Quando viaggio io utilizzo sempre l'assicurazione World Nomads, creata apposta per i viaggiatori.

Fai un preventivo gratuito utilizzando il pannellino qui sotto.

 

P.S.: Alcuni dei link presenti in questa pagina sono affiliate links, che significa che il mio sito guadagnerà una piccolissima commissione sui prodotti/servizi che compri, senza nessun costo aggiuntivo per te.

Tu spendi uguale ma aiuti LA MIA ASIA a crescere ... grazie. 🙏

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi Social Media con altri appassionati di viaggi