YOGYAKARTA

Alla scoperte delle meraviglie di Borobudur e Prambanan


Yogyakarta - tempio di Prambanan in controluce (Photo by Gabriele Ferrando)
Yogyakarta - tempio di Prambanan in controluce (Photo by Gabriele Ferrando)

Jogja (nomignolo con cui viene comunemente chiamata Yogyakarta) è la seconda destinazione turistica in Indonesia dopo Bali. Sono davvero molte le attrattive culturali che offre la città e le zone nei dintorni: i meravigliosi templi di Borobudur e Prambanan, il vulcano Merapi, il Sultan Palace ed il Water Temple, e gli spettacoli, l'artigianato e le espressioni culturali giavanesi molto radicate a Jogja. Malioboro Street è una via piena di ristorantini ed hotel, e troverete anche un mercato aperto anche di notte.

Per visitare i templi di Borobudur e Prambanan è molto più conveniente e facile partecipare a qualche tour organizzato che in giornata vi permetterà di visitare entrambi i siti.

Il vostro Hotel o guest house avrà sicuramente qualche pacchetto da offrirvi: valutate il prezzo comparandolo con i pacchetti di altre agenzie.

Se volete organizzarlo per conto vostro perderete molto tempo e risparmierete solo qualche migliaio di rupie.


Borobudur Temple (Photo by Gabriele Ferrando)
Borobudur Temple (Photo by Gabriele Ferrando)

BOROBUDUR

Dichiarato dall'Unesco patrimonio culturale dell'umanità, Borobudur è un complesso di stupa e templi buddhisti risalenti al nono secolo dopo cristo. Il nome Borobudur sta a significare “monastero sulla collina” o secondo altre fonti “montagna terrazzata”.

La struttura è composta da 9 livelli, 6 livelli principali quadrati più i 3 livelli superiori di forma circolare, a simbolizzare, secondo il credo buddhista, i vari livelli di vita che l'uomo deve superare prima di arrivare al nirvana.

Stupa a Borobudur (Photo by Gabriele Ferrando)
Stupa a Borobudur (Photo by Gabriele Ferrando)

Sulla piattaforma superiore troverete 72 piccoli stupa a forma di campana.

Il sito è pieno di assillanti venditori di souvenir: se non siete interessati a comprare siate decisi e rispondete cortesemente con un Tidak (No in indonesiano) e non promettete loro di comprare all'uscita del tempio, perché si ricorderanno della vostra faccia e non vi molleranno più.

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso costa 325.000 rupie indonesiane, ma se volete entrare per vedere l'alba il prezzo sale a 450.000 IDR.  

Il sito è aperto dall'alba al tramonto. Se prendete parte ad un tour organizzato potrete avere uno sconto sul biglietto d'ingresso comprandolo direttamente dall'agente.

Borobudur Temple (Photo by Gabriele Ferrando)
Borobudur Temple (Photo by Gabriele Ferrando)

COME ARRIVARE: Raggiungere Borobudur autonomamente è cosa non proprio facile. Dovreste prendere un paio di autobus locali che in circa un'ora e mezzo vi porteranno al sito al prezzo di circa 10/15.000 rupie. È molto più conveniente, in questo caso, prendere parte ad un tour che comprenda anche la visita ad altri siti. Si risparmia tempo e denaro.

Alcune agenzie di Yogyakarta offrono vantaggiosi pacchetti per visitare Borobudur e Prambanan. Il prezzo comprende il trasporto ma non i biglietti d'ingresso.


Prambanan Temple silhouette (Photo by Gabriele Ferrando)
Prambanan Temple silhouette (Photo by Gabriele Ferrando)

PRAMBANAN

Dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'umanità, Prambanan è un complesso di templi hindu, il più grande del sud-est asiatico. Per visitarlo tutto calcolate un paio di ore.

I templi che troverete all'interno sono: Candi Prambanan (il più visitato), Candi Siva (dedicato a Shiva il distruttore), Candi Brahma (dedicato a Brahma il creatore), Candi Vishnu (dedicato a Vishnu), Candi Lumbung e Candi Bubrah, il bellissimo complesso del Candi Sewu (tempio centrale circondato da altre piccole strutture) che sorge un chilometro più a nord.

Prambanan Temple (Photo by Gabriele Ferrando)
Prambanan Temple (Photo by Gabriele Ferrando)

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso costa 325.000 rupie indonesiane, il sito è aperto dall'alba al tramonto (6:00 – 18:00). Se prendete parte ad un tour organizzato potrete avere uno sconto sul biglietto d'ingresso comprandolo direttamente dall'agente. 

COME ARRIVARE: Se volete raggiungere Prambanan autonomamente potete prendere il bus n° 1A da Malioboro Street che in circa un'ora vi porterà al sito. I bus partono ogni venti minuti dalle 6 di mattina in poi. Altrimenti vi conviene prendere parte ad un tour organizzato.


Monte Merapi
Monte Merapi

MONTE MERAPI

Il Merapi è il vulcano più attivo in Indonesia, ed anche in anni recenti (2006 e 2010) le sue eruzioni hanno provocato qualche morto. I più avventurosi potranno cimentarsi nella scalata del monte durante la stagione secca, altrimenti in molti pacchetti che vi porteranno a Borobudur e Prambanan è compresa la sosta a Kaliurang, da cui potrete godere di un'ottima vista sul Monte Merapi. 

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso al parco di Kaliurang costa solo 2.000 rupie indonesiane, e per salire sulla terrazza panoramica vi chiederanno 1.000 IDR.


Kraton, Sultan Palace a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando)
Kraton, Sultan Palace a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando)

KRATON (SULTAN PALACE)

Il Kraton, o Sultan palace, è il centro della cultura giavanese a Yogykarta.

Non solo è il palazzo in cui hanno vissuto il re e la sua famiglia, ma è anche il centro principale della conservazione della cultura giavanese. Al suo interno potrete visitare le varie stanze del palazzo, ed assistere gratuitamente, ogni mattina intorno alle 10, ad uno spettacolo culturale che può essere lo show di marionette come un'esibizione di canto.

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso costa 12.500 IDR più 1.000 IDR per la macchina fotografica. Il Kraton è aperto dalle 8:30 alle 13:00.


Taman Sari (Water Castle) a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando)
Taman Sari (Water Castle) a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando)

TAMAN SARI (WATER CASTLE)

Conosciuto anche con il nome di Water Castel, il Taman Sari è un complesso di palazzi circondato da laghetti artificiali e fontane.

Qui il sultano e le sue mogli potevano godere degli spettacoli di musica e di danza in un'atmosfera fiabesca.

Prima di arrivare al complesso con le piscine e le fontane attraverserete una serie di vicoli in cui tuttora vive la gente del luogo. Se voelte potete anche andare a dare una sbirciata alla Sumur Gumuling, la moschea sotterranea, una serie di cunicoli e gallerie sotto il Taman Sari.

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso costa 7.000 IDR più 1.000 IDR per la macchina fotografica. Aperto dalle 9:00 alle 15:30.

All'ingresso molto probabilmente verrete avvicinati da qualcuno che si propone come guida. Contrattate il prezzo se siete interessati e natutalmente non pagate la guida più di quanto avete pagato il biglietto d'ingresso!


Chioschetto a Malioboro Street - Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando)
Chioschetto a Malioboro Street - Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando)

MALIOBORO STREET

Malioboro Street è l'arteria commerciale di Jogja.

In sanscrito la parola Malioboro significa "mazzi di fiori", perché nei tempi antichi, quando a Palazzo organizzavano un evento, questa strada veniva riempita di mazzi di fiori. Nonostante il passare del tempo Malioboro street è rimasta la via commerciale ed il luogo in cui si celebrano diversi eventi.

In questa strada potrete acquistare una gamma infinita di merci, dai tipici souvenir tipo batik o marionette in pelle, all'oro e l'argento, l'artigianato in bambù, ed una serie infinita di oggettistica. Preparatevi a contrattare duramente! Lungo la strada una serie infinita di bancarelle alimentari offre deliziosi ed economicissimi spuntini tipo satey, tofu fritto ed involtini primavera;  provate gli ottimi e dolcissimi Puthu, delle specie di cilindretti di cocco cotti al vapore e ripieni di zucchero scuro. Per i più temerari ho visto una signora anziana vendere pipistrellini arrosto!


Se da Yogyakarta volete proseguire per Bali, contattatemi se avete bisogno di organizzare tour e trasferimenti, o volete qualche consiglio per cercare il migliore alloggio.

Booking.com