YOGYAKARTA


Yogyakarta - Alba al tempio di Borobudur
Yogyakarta - Alba al tempio di Borobudur (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Jogja (nomignolo con cui viene comunemente chiamata Yogyakarta) è la seconda destinazione turistica in Indonesia dopo Bali.

 

Yogyakarta è la culla della cultura giavanese ed è una città che offre davvero molte attrattive culturali, dai classici spettacoli di marionette indonesiane (Wayan) ai balletti tradizionali accompagnati dal ritmo incessante dei gamelan.

 

Gli abitanti di Yogyakarta sono davvero accoglienti ed amichevoli, e l'atmosfera che si respira è decisamente rilassata e friendly.

 

Tantissime le attrazioni  da visitare in città e nei dintorni:  i meravigliosi templi di Borobudur e Prambanan, il vulcano Merapi, il Sultan Palace ed il Water Temple, le spiagge e le grotte e, non da ultimo, Jogja è considerata la capitale culinaria di Java, con specialità deliziose che dovrete assolutamente provare, come il Gudeg o le Bakpia.

 

 

Per ulteriori informazioni di viaggio su YOGYAKARTA,

vi consiglio di dare un'occhiata a questi link:

 

DOVE DORMIRE A YOGYAKARTA

DOVE MANGIARE A YOGYAKARTA

TRASPORTI A YOGYAKARTA

YOGYAKARTA: COSA VEDERE IN 3 GIORNI

BOROBUDUR E PRAMBANAN: CONSIGLI PER VISITARE I TEMPLI

 

P.S.: Prenotando un hotel o un tour tramite i link che troverai in questa pagina, LA MIA ASIA riceverà una piccola commissione che mi aiuta a mantenere il sito attivo e funzionante, senza nessun costo aggiuntivo per te.


COSA FARE E VEDERE A YOGYAKARTA

 

Jogja è una delle città più antiche dell'Indonesia, ed ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo raggiungono questa splendida città per visitare il bellissimo centro storico ricco di cultura, ed ammirare l'architettura dei famosissimi templi sparsi per il territorio.

 

Vi consiglio di pianificare almeno 3 giorni pieni a Jogja, che vi permetteranno di visitare il centro storico, i templi di Borobudur e Prambanan ed anche le spiagge nei dintorni.

 

Per un itinerario dettagliato di 3 giorni a Jogja, vedi il mio post YOGYAKARTA: COSA VEDERE IN 3 GIORNI.

Se siete una famiglia o un gruppo di amici, vi conviene noleggiare una macchina con autista e guida.

 

 

Andiamo a vedere insieme quali sono le maggiori attrazioni da non perdere a Yogyakarta e dintorni.

 


BOROBUDUR

Yogyakarta - Alba al tempio di Borobudur
Alba al tempio di Borobudur - Yogyakarta - Indonesia (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Dichiarato dall'Unesco patrimonio culturale dell'umanità, Borobudur è un complesso di stupa e templi buddhisti risalenti al nono secolo dopo cristo.

Il nome Borobudur sta a significare “monastero sulla collina” o secondo altre fonti “montagna terrazzata”.

 

La struttura è composta da 9 livelli, 6 livelli principali quadrati più i 3 livelli superiori di forma circolare, a simbolizzare, secondo il credo buddhista, i vari livelli di vita che l'uomo deve superare prima di arrivare al nirvana.

 

Yogyakarta - Tempio di Borobudur
Tempio di Borobudur - Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Sulla piattaforma superiore troverete 72 piccoli stupa a forma di campana.

Il sito è aperto dall'alba al tramonto, ma vi consiglio spassionatamente di arrivare al tempio di Borobudur prima dell'alba ... è una levataccia, ma è uno spettacolo unico ed emozionante, che rimarrà per sempre nei vostri ricordi.

 

 

Il modo più conveniente e veloce per arrivare al Borobudur è quello di prendere parte ad uno dei tour collettivi organizzati dalle agenzie turistiche di Yogyakarta.

Queste agenzie offrono vantaggiosi pacchetti per visitare Borobudur e Prambanan, o solo il tempio di Borobudur all'alba. Il prezzo comprende il trasporto ma non i biglietti d'ingresso.

 

Normalmente un pacchetto che comprenda il trasporto per Borobudur e Prambanan, costa intorno alle 200.000 IDR a testa, prezzo che esclude i costosi biglietti di ingresso ai templi:

 

➟ BIGLIETTO D'INGRESSO BOROBUDUR: 350.000 IDR

➟ BIGLIETTO D'INGRESSO BOROBUDUR ALL'ALBA (accesso tramite il Manohara Resort): 475.000 IDR

➟ BIGLIETTO D'INGRESSO PRAMBANAN: 350.000 IDR

 

Ho scritto un articolo sui vari modi ed i vari prezzi per visitare i templi di Borobudur e Prambanan.

Trovate tutte le informazioni in questa pagina: BOROBUDUR E PRAMBANAN: CONSIGLI PER VISITARE I TEMPLI.

 

  

Se non volete partecipare ad un tour collettivo ma siete alla ricerca di un tour privato, allora date un'occhiata alle opzioni qui sotto:

 


PRAMBANAN

Yogyakarta - Tempio di Prambanan
Yogyakarta - Tempio di Prambanan (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'umanità, Prambanan è un complesso di templi hindu, il più grande del sud-est asiatico. Per visitarlo tutto calcolate un paio di ore.

 

I templi che troverete all'interno sono: Candi Prambanan (il più visitato), Candi Siva (dedicato a Shiva il distruttore), Candi Brahma (dedicato a Brahma il creatore), Candi Vishnu (dedicato a Vishnu), Candi Lumbung e Candi Bubrah, il bellissimo complesso del Candi Sewu (tempio centrale circondato da altre piccole strutture) che sorge un chilometro più a nord.

 

 

Il sito è aperto dall'alba al tramonto (dalle 6:00 alle 18:00), ma vi consiglio di andare poco prima del tramonto.

 

Come nel caso del Borobudur, vi consiglio di prendere parte ad un tour organizzato che comprenda tutti e due i templi, ma se volete raggiungere Prambanan autonomamente, potete prendere il bus n° 1A da Malioboro Street che in circa un'ora vi porterà al sito.

 

➟ BIGLIETTO D'INGRESSO PRAMBANAN: 350.000 IDR

 

Ho scritto un articolo sui vari modi ed i vari prezzi per visitare i templi di Borobudur e Prambanan.

Trovate tutte le informazioni in questa pagina: BOROBUDUR E PRAMBANAN: CONSIGLI PER VISITARE I TEMPLI.

 

Se non volete partecipare ad un tour collettivo ma siete alla ricerca di un tour privato, allora date un'occhiata alle opzioni qui sotto:

 


KRATON

Yogyakarta - Kraton
Scorcio del Sultan Palace al Kraton, Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Il Kraton, o Sultan Palace, è il centro della cultura giavanese a Yogyakarta.

Non solo è il palazzo in cui hanno vissuto il re e la sua famiglia, ma è anche il centro principale della conservazione della cultura giavanese. 

 

Al suo interno potrete visitare le varie stanze del palazzo, ed assistere gratuitamente, ogni mattina intorno alle 10, ad uno spettacolo culturale che può essere lo show di marionette come un'esibizione di canto.

 

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso costa 15.000 IDR più 1.000 IDR per la macchina fotografica.

Il Kraton è aperto dalle 8:30 alle 13:00.

 


TAMAN SARI (Water Castle)

Yogyakarta - Taman Sari
Taman Sari (Water Castle) a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Conosciuto anche con il nome di Water Castle, il Taman Sari è un complesso di palazzi circondato da laghetti artificiali e fontane.

 

Qui il sultano e le sue mogli potevano godere degli spettacoli di musica e di danza in un'atmosfera fiabesca.

Prima di arrivare al complesso con le piscine e le fontane attraverserete una serie di vicoli in cui tuttora vive la gente del luogo. 

 

 

PREZZI ed INFO: il Taman Sari è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 15:30 ed il biglietto d'ingresso costa solo 15.000 IDR.

 

Molto probabilmente all'ingresso verrete avvicinati da persone che si propongono come guide.

Contrattate il prezzo se siete interessati e se non lo siete, declinate gentilmente l'invito con un Tidak, Terima Kasih.

 

Se volete potete anche andare a dare una sbirciata alla Sumur Gumuling, la moschea sotterranea, una serie di cunicoli e gallerie sotto il Taman Sari.

 

Yogyakarta - Kraton
Stradine intorno al Kraton (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)
Yogyakarta - Sumur Gumuling
Sumur Gumuling, la moschea sotterranea a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

MALIOBORO STREET

Malioboro Street - Yogyakarta
Malioboro Street - Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Malioboro Street, in indonesiano JALAN MALIOBORO, è l'arteria commerciale di Jogja ed il luogo in cui si celebrano diversi eventi.

In questa strada potrete acquistare una gamma infinita di merci, dai tipici souvenir tipo batik o marionette in pelle, all'oro e l'argento, l'artigianato in bambù, ed una serie infinita di oggettistica. 

Preparatevi a contrattare duramente!

 

Lungo la strada una serie infinita di bancarelle alimentari offre deliziosi ed economicissimi spuntini, consacrando Jalan Malioboro come una delle zone migliori di Yogyakarta per provare lo Street Food.

 

Assaggiate i satay (spiedini di pollo con salsa d'arachidi), il tofu fritto o gli involtini primavera,  provate gli ottimi e dolcissimi Puthu (delle specie di cilindretti di cocco cotti al vapore e ripieni di zucchero scuro), i buonissimi dolcetti Bakpia o il particolarissimo Wedang Ronde, bevanda allo zenzero con gelatine e noccioline tostate!

 

 Per i più temerari ho visto una signora anziana vendere pipistrellini arrosto!

 


ALUN ALUN SELATAN

Yogyakarta - Alun Alun Selatan
La prova di camminare bendati tra i due alberi di Alun Alun Selatan a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Camminare BENDATO tra i due alberi della piazza di Yogyakarta : PROVA FALLITA! . A Yogyakarta, in una piazza chiamata Alun Alun Selatan, potrete assistere ed anche partecipare ad un gioco davvero divertente: vedrete gente bendata partire da un lato della piazza e cercare di attraversare il corridoio tra i due alberi che vedete dietro di me. . Io ci ho provato ed ho fallito miseramente.

 

La piazza è anche un punto di ritrovo per molte famiglie che vengono qui nel pomeriggio a far scorrazzare i bambini, mentre la piazza si riempie di bancarelle alimentari e venditori di giocattoli.

 

Esperienza molto local da provare assolutamente.

 

WAYANG KULIT SHOW

 

I Wayang Kulit sono delle marionette in pelle usate per uno spettacolo di "Ombre cinesi" tipico della cultura javanese.

 

Le ombre delle marionette sono proiettate sul muro da un fascio di luce, ed i personaggi storici delle marionette interagiscono con il sottofondo musicale creato dal vivo da un'orchestra di musica javanese.

 

Il posto migliore in cui assistere al Wayang Kulit Show è presso il SONOBUDOYO MUSEUM, in Jalan Trikora n. 6, ogni giorno alle 8pm ed il biglietto costa solo IDR 20,000 IDR.

 

In alternativa, potrete assistere al Wayang Kulit Show anche all'interno del Kraton, ogni sabato alle 10:30 e a mezzogiorno. Lo show è gratuito, dovrete solo pagare il biglietto d'ingresso al Kraton.

 

SPIAGGE DEL SUD & DINTORNI

Yogyakarta - Pantai Pandansari
Pantai Pandansari, bella spiaggia a sud di Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

WATU GIRING

Yogyakarta - Watu Giring
Le "Rovine Maya" di Watu Giring, Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Le cave di Watu Giring (o Batu Giring) sembrano rovine Maya, ma in realtà altro non sono che cave di calce abbandonate, forgiate dalle mani dei minatori a mo' di rovine Maya.

 

L'accesso a Watu Giring è gratuito, ed è una piacevole gita se avete del tempo libero dopo aver visitato le spiagge sulla costa sud di Jogja.

Le cave di Watu Giring si trovano ad un'ora e mezza di viaggio da Yogyakarta, in direzione sud-est.

 

MONTE MERAPI

Yogyakarta - Monte Merapi
Il Monte Merapi, vulcano attivo vicino a Yogyakarta (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Il Merapi è il vulcano più attivo in Indonesia, ed anche in anni recenti (2006 e 2010) le sue eruzioni hanno provocato qualche morto.

 

I più avventurosi potranno cimentarsi nella scalata del monte durante la stagione secca, altrimenti in molti pacchetti che vi porteranno a Borobudur e Prambanan è compresa la sosta a Kaliurang, da cui potrete godere di un'ottima vista sul Monte Merapi. 

 

PREZZI ed INFO: il biglietto d'ingresso al parco di Kaliurang costa solo 5.000 rupie indonesiane nei giorni feriali e 10.000 Rupie nei giorni festivi, e per salire sulla terrazza panoramica vi chiederanno altre 10.000 IDR.

 

JOMBLANG CAVE

Jomblang è una grotta verticale con all'interno una fitta foresta antica. Dovrai provarlo per sapere davvero come ci si sente. Per IDR 450k / persona, non è economico ma un'esperienza speleologica che ne vale davvero la pena. C'è un numero limitato di persone che consentono ogni giorno, quindi devi raggiungerlo intorno alle 9 per prendere un numero. Preparati a essere sollevato a 60 metri di distanza in un'imbracatura e poi attraversa una piccola grotta (300mish) per la fantastica vista delle luci che arrivano dall'alto e anche dalla fitta foresta.

 

Jomblang è una grotta verticale con una fitta foresta antica lì dentro. Una foresta con vegetazione diversa dalla terra sopra di essa. La grotta fu formata da un processo geologico quando il suolo e tutte le vegetazione su di essa si sbriciolarono alcune migliaia di anni fa. Le vegetazioni esistono ancora a causa dell'acqua del fiume Kalisuci sul fondo della grotta. Una strada di 300 metri con il suo attraente accessorio tutto naturale ti porterà sicuramente ai margini di Gua Grubug (Grubug Cave), un'area dove puoi vedere la luce dal paradiso.

 

 

La grotta di Jomblang si è formata migliaia di anni fa quando una zona di 300 metri di diametro è caduta in una dolina. Fino ad ora, la vegetazione nella grotta è costituita da erbacce, funghi, felci e persino grandi alberi che rimangono intatti e conservati per centinaia di anni.

Scendendo a quasi 80 metri dalla foce della grotta, puoi iniziare a sentire l'odore degli umidi alberi che invecchiano in piedi accanto a strati di rocce costruite nel corso dei secoli!

 

Foto Via Venusrins, Tun_tun_photo_diary

Durante il momento giusto della giornata (da qualche parte tra le 11.30 e le 12.30), i raggi del sole brillano attraverso l'apertura, illuminando la foresta sottostante, creando uno spettacolo ipnotizzante per festeggiare i tuoi occhi.

 

Foto via Zexsen-Xie

A causa della posizione remota e dei visitatori giornalieri limitati, assicurati di effettuare una prenotazione con la persona di contatto per un pacchetto turistico (incluso il trasporto) in anticipo, poiché non molti locali conoscono il luogo. Porta con te dei vestiti di ricambio, incluso un paio di calzini in più, a meno che non ti dispiaccia portare a casa un grumo puzzolente di terra.

Grotta di Jomblang

 

Biglietto d'ingresso: da Rp. 500.000 (circa $ 36,80 USD)

Indirizzo: Jl. Ireda n. 65/139, Keparakan, Kec. Mergangsan, Kota Yogyakarta, Daerah Istimewa Yogyakarta 55152, Indonesia

Contatto: +62 813 9217 1628 (tour organizzato)

Orari di apertura: lun - dom, 8: 00-14: 00

CLIMA - QUANDO ANDARE A YOGYAKARTA

SICUREZZA A YOGYAKARTA

Yogyakarta si trova in una delle parti più sismicamente attive di Java ed è stato quindi ripetutamente colpito da terremoti ed eruzioni vulcaniche. Il peggiore degli ultimi tempi è stato il terremoto del 27 maggio 2006, che ha ucciso oltre 6.000 persone e distrutto oltre 300.000 case.

YOGYAKARTA: ITINERARIO A PIEDI

Se da Yogyakarta volete proseguire per Bali, contattatemi se avete bisogno di organizzare tour e trasferimenti, o volete qualche consiglio per cercare il migliore alloggio.

Booking.com

LIBRI CONSIGLIATI



PRIMA DI PARTIRE

 

Dove trovo le migliori offerte aeree?

Vi consiglio di utilizzare un motore di ricerca per voli ed una volta trovato il volo che più vi interessa, contattate direttamente la compagnia aerea.

Il motore di ricerca che preferisco è Google Flights.

 

Hai già prenotato il tuo alloggio?

Il mio sito di prenotazione preferito è Booking.com poiché elenca hotel, appartamenti, B&B, case vacanze e homestay e, nella maggior parte dei casi, non è necessario pagare fino all'arrivo nella struttura.

Dopo cinque prenotazioni, diventi membro del loro programma Genius che ti offre un ulteriore sconto del 10% su alcune  proprietà selezionate. 

 

Vuoi partire ma sei solo?

Non vedi l'ora di poter fare le valigie e scoprire i templi di Angkor Wat in Cambogia, le spiagge della Thailandia, le terrazze di riso di Bali o la baia di Halong Bay in Vietnam?

Sei da solo e non te la senti di affrontare un viaggio dall'altra parte del mondo, con lingue ed abitudini così lontane?

Unisciti ad uno dei Viaggi di Gruppo organizzati da LA MIA ASIA ... non te ne pentirai.

 

Che guide di viaggio comprare?

Oltre alle mitiche Lonely Planet, io consiglio anche le Reutard o in alcuni casi le guide De Agostini.

Oltre alle guide di viaggio, leggetevi qualche libro sulla storia o l'attualità del paese in cui andrete a viaggiare ... lo visiterete con occhi diversi.

Troverete tutte le guide di viaggio ed i libri nelle migliori Librerie di Viaggio sparse per l'Italia o anche online su Amazon.com.

 

Fai assolutamente un'assicurazione sanitaria!!!

Qui non si scherza, perché molti paesi non hanno ospedali pubblici, e quindi potresti trovarti a pagare ingenti somme di denaro se ti dovesse succedere qualcosa.

Quando viaggio io utilizzo sempre l'assicurazione World Nomads, creata apposta per i viaggiatori.

Fai un preventivo gratuito utilizzando il pannellino qui sotto.

 

P.S.: Alcuni dei link presenti in questa pagina sono affiliate links, che significa che il mio sito guadagnerà una piccolissima commissione sui prodotti/servizi che compri, senza nessun costo aggiuntivo per te.

Tu spendi uguale ma aiuti LA MIA ASIA a crescere ... grazie. 🙏


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi Social Media con altri appassionati di viaggi