DOVE DORMIRE A KINABATANGAN RIVER


Dove dormire a Kinabatangan River
Semplice alloggio da Osman Homestay, sulle rive del Kinabatangan River (Photo by Gabriele Ferrando - LA MIA ASIA)

 

Il fiume Kinabatangan, nel borneo malese, è famoso per le escursioni lungo il fiume per avvistare la fauna selvatica che vive nel suo habitat naturale. 

 

Ma dove dormire a Kinabatangan River?

 

Avrete due opzioni:

  1. Organizzarvi in modo indipendente ed alloggiare in una Homestay locale nel villaggio di Sukau e prendere parte ad una escursione sul fiume con la lancia.
  2. Comprare un pacchetto che includa alloggio ed escursione sul fiume da uno dei resort di categoria elevata che sorgono lungo il fiume.

 

Mentre la seconda opzione prevede solo scegliere il resort che più vi aggrada ed essere preprati a pagare un pò di soldi, la prima opzione richiede un pò più di ricerca ed impegno nell'organizzarsi il viaggio e l'alloggio da queste parti.

 

Per saperne di più sulla fauna selvatica ed info di viaggio, vai alla sezione KINABATANGAN RIVER.

 

PACCHETTI

 

Molte agenzie a Sandakan e Kota Kinabalu e molti siti online, vendono pacchetti escursione per Kinabatangan River, che includono i trasporti da Sandakan, vitto e alloggio, e naturalmente le escursioni sul fiume per avvistare gli animali selvatici dalla barca.

 

Per un pacchetto 3 giorni e 2 notti aspettatevi un costo a partire da 500 MYR a testa (poco più di 100 euro) con alloggio in posti semplici, o se volete alloggiare in uno dei luxury resorts lungo il fiume, preparatevi a pagare intorno ai 500 euro a testa per un pacchetto della stesa durata.

 

PRO

- Tutto organizzato, risparmiate tempo e mal di testa

- I trasporti da Sandakan sono inclusi, per cui non dovrete complicarvi la vita per raggiungere il fiume

- La qualità degli alloggi e del cibo è sicuramente migliore rispetto a dormire in una Homestay sul fiume

 

CONTRO:

- Prezzi decisamente più alti rispetto ad organizzarsi il viaggio da soli

- Esperienza forse meno autentica

 

 

Booking.com

 

ORGANIZZARSI DA SOLI

 

Dovrete pianificare bene il vostro viaggio per arrivare fino al Kinabatangan River.

Per raggiungere il fiume in modo autonomo dai un'occhiata alla pagina TRASPORTI PER IL KINABATANGAN RIVER.

 

Alloggiare presso una Homestay a Sukau, vi costerà dai 25 ai 50 RM a notte, a seconda che dormiate in camerata o in una cemera privata.

 

Considerate che trovare da mangiare a Sukau non è proprio cosa facile ed immediata, quindi vi consiglio vivamente di prenotare presso una Homestay che includa nel prezzo anche i 3 pasti!

 

L'escursione sul fiume, potrete poi organizzarla direttamente con il proprietario della Homestay, ad un prezzo che si aggira sui 50 RM.

 

La mia esperienza di alloggio presso una Homestay a Kinabatangan River è stata indimendicabile.

Vedi più avanti la mia descrizione della OSMAN'S HOMESTAY.

 

PRO:

- Esperienza autentica, a contatto con gli abitanti del villaggio

- I soldi che pagherete per dormire, mangiare e fare le escursioni, andranno direttamente ai locals, e non ai proprietari dei resorts.

 

CONTRO:

- Preparatevi ad alloggi moooolto semplici, in una Homestay cioè dentro la "casa" sul fiume di una famiglia locale, con bagno condiviso.

- I pasti offerti dalla famiglia sono semplici ma gustosi, di solito includono riso, verdure e pesce o pollo come pasto principale, ed una colazione semplice con caffè e pancake.

Se siete alla ricerca di pasti serviti a tavola e sapori da palati più esigenti, forse non farà per voi.

 

 

OSMAN'S HOMESTAY

Tel: (+60) 19-841 5259

Web: N/D

Email: N/D

PREZZI: Stanza con ventilatore e bagno in comune 50 RM compresi tre pasti.

Servizi: No WiFi e no internet, pasti compresi nel prezzo (colazione, pranzo e cena).

Gite in barca lungo il fiume, trekking nella giungla

 

Chi si spinge fino al Kinabatangan river lo fa per vedere scimmie ed elefanti allo stato selvatico, nonchè uccelli ed animali più piccoli non facili da avvistare, e per questo serve una buona guida ... ed Osman lo è!

 

Alloggiando a casa di Osman avrete la possibilità di condividere una giornata con una famiglia locale, dormendo in una casa proprio in riva al fiume.

 

Le tre stanze destinate agli ospiti sono semplici ma pulite, così come il bagno in comune.

La moglie di Osman prepara ottimi cibi per pranzo e per cena, e non lesina con le porzioni.

 

Quanto a Osman è un vero personaggio: mentre con la sua barchettà vi porterà all'esplorazione del fiume e degli animali che vi abitano intorno, Osman vi spiegherà anche i problemi ambientali legati alla deforestazione della giungla in favore delle massicce piantagioni di palme da olio, industria in mano ai cinesi ... e a quanto pare Osman non ama molto i cinesi.

 

Leggete il mio articolo sul blog riguardo il problema delle piantagioni di palma.

 

Riguardo ai tour potrete fare l'escursione mattutina, quella pomeridiana o notturna, nonchè il trekking nella giungla.

L'escursione in barca dura dalle 2 alle 3 ore, costa 50 RM a persona, e con molta probabilità riuscirete ad avvistare scimmie nasica, macachi, elefanti pigmei, coccodrilli, serpenti e varie specie di uccelli.

 

Riuscire ad avvistare l'orangutan allo stato brado è davvero molto difficile, a meno che non prendiate parte ad un'escursione di due/tre giorni.

 


Se vuoi suggerire qualche hotel/guesthouse/ristorante, scrivi pure a info@lamiaasia.net
Il tuo consiglio aiuterà nelle scelte altri viaggiatori indipendenti.
Se puoi, cerca di essere più preciso possibile, indicando prezzi, indirizzo, sito web ed ogni altra informazione utile.
Grazie