Capodanno Cinese: usanze e curiosità


Capodanno Cinese: usanze e curiosità.

 

Il Capodanno cinese è anche conosciuto come il Festival della Primavera (Spring Festival)

e segna la fine dei giorni più freddi in Cina, con la popolazione che si prepara ad accogliere e festeggiare la primavera, periodo di semina e raccolti.

 

Capodanno Cinese: quando si festeggia?

Non esiste una data fissa per il capodanno cinese, ma normalmente ricade in un periodo che va dal 21 gennaio al 20 febbraio.

 

Il Festival della Primavera era in origine un giorno cerimoniale per pregare gli Dei per una buona stagione di semina e raccolto. 

Ma come nasce la tradizione della Festa della Primavera?

 

 

LA LEGGENDA

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. La leggenda

 

Un tempo esisteva un mostro di nome Nián (年) che era solito abitare negli abissi marini, ma una volta all'anno usciva per banchettare con animali ed esseri umani.

In questo giorno, gli abitanti di tutti i villaggi fuggivano sulle montagne per non essere catturati dal mostro (praticamente la stessa cosa che succede durante il Nyepi, il Giorno del Silenzio a Bali).

 

Un anno, un mendicante di passaggio venne a cercare riparo nel villaggio, ma tutti se ne andarono di fretta. Solo una vecchia donna rimase ed accolse il mendicante, il quale, in segno di riconoscenza, promise di cacciare via il Mostro Nian.

 

Il mendicante cominciò a decorare le case del villaggio con oggetti di color rosso.

 

La stessa notte Nian arrivò nel villaggio, ma si fermò terrorizzato quando vide la carta rossa sulle porte. 

Improvvisamente cominciaronpo a scoppiare una grande quantità di petardi ed il mostro tremò di paura. Inoltre, quando Nian vide il mendicante vestito di rosso, scappò via di corsa.

 

Gli abitanti del villaggio tornarono il giorno successivo e furono piacevolmente sorpresi dal fatto che le case fossero ancora tutte in piedi.

Si resero conto che i rumori forti ed il colore rosso erano la kryptonite di Nian.

 

Ecco perché, durante il Capodanno Cinese, le famiglie cenano nelle loro case abbellite da decorazioni rosse, a mezzanotte vengono esplosi molti petardi, e le persone indossano vestiti rossi per festeggiare.

 

IL FESTIVAL DELLE LANTERNE

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. Festival delle Lanterne

 

Il Festival delle Lanterne (元宵节 -yuán xiāo jié) cade quindici giorni dopo il Festival di Primavera.

Segna la fine delle celebrazioni del capodanno cinese e, da come si puo intuire dal nome, tutti accendono delle lanterne ... ma perchè? Qual è il significato?

 

Leggenda narra che un bellissimo cigno celeste, visitando il mondo umano, venne ucciso da un cacciatore . Per vendicare la morte del cigno, l'Imperatore di Giada progettò di mandare i suoi cavalieri a bruciare la terra.

 

Gli Dei minori erano terrorizzati da questo piano e segretamente andarono ad avvertire gli umani.

Quella notte, tutti gli umani accesero delle lanterne e le appesero fuori dalle case.

Dal cielo, sembrava che la Terra fosse in fiamme e l'umanità fu salva.

 

REGALI

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. Regali

 

Durante il Capodanno Cinese i bambini, al posto dei normali regali, ricevono denaro infilato dentro delle buste rosse.

 

Leggenda narra che uno spirito malvagio di nome Sui (祟) appariva alla vigilia di Capodanno e accarezzeva le teste dei bambini mentre dormivano.

I bambini si ammalavano subito, con la febbre molto alta e, anche se si fossero ripresi dalla febbre, non sarebbero mai più stati gli stessi.

 

Una coppia intratteneva il loro bambino con alcune monete durante la notte.

Quando il bimbo si addormentò, misero le monete su un foglio di carta rossa e le lasciarono accanto al cuscino.

Quando arrivò Sui, le monete balenarono e lo spaventarono.

Da quel momento in poi, ad ogni Capodanno Cinese, i genitori regalano ai bambini denaro avvolto in carta rossa .

 

 

CIBO E BEVANDE

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. Cibo e bevande

 

La famiglia è la base della società cinese, e questo si riflette anche durante il Capodanno Cinese, con la Cena della Riunione in cui tutti i membri della famiglia devono tornare a casa.

 

Nel caso qualcuno sia davvero impossibilitato a tornare, il resto della famiglia lascerà il loro posto vuoto e apparecchierà anche per loro.

 

Questa festa è estremamente importante per i cinesi.

 

Il cibo è una delle cose di cui i cinesi vanno più orgogliosi e, naturalmente, il menu per il Capodanno Cinese è molto abbondante e curato.

 

Sebbene ogni regione cinese abbia usanze diverse, ci sono alcuni piatti comuni usati per l'occasione in tutta la Cina, tra questi: i Dumplings (ravioli), gli Spring Rolls (invlotini Primavera) ed i Nián Gāo (dolcetti di riso tipici del Capodanno Cinese)

 

Vedi la Ricetta dei Dumplings - Ravioli Cinesi

 

Il Vino Tusu è la tipica bevanda utilizzata durante il capodanno cinese. 

(Se sei interessato alla cucina cinese, vedi la sezione: RICETTE CINESI)

 

VESTITI NUOVI

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. Vestiti nuovi

 

 

Il Festival di Primavera è un momento di cambiamenti e nuovi inizi.

Praticamente ogni attività durante il Festival di Primavera ha lo scopo di rimuovere il vecchio e accogliere il nuovo: comprare un vestito nuovo fa parte della tradizione del Capodanno Cinese.  

 

In passato la Cina era una società agricola e c'era solo un raccolto all'anno a nord e due o tre al sud.

Durante tutto l'anno, le persone lavoravano duramente e risparmiavano denaro per potersi permettere di comparare un vestito nuovo per il Capodanno Cinese, optando naturalmente per vestiti color rosso, mai bianchi o neri perché sono sfortunati e negativi.

 

FINTI FIDANZATI

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. Finti fidanzati

 

Per una famiglia cinese è di vitale importanza avere figli e tramandare il cognome.

Quando i giovani cinesi che studiano o lavorano lontano da casa, rientrano a casa per il Capodanno Cinese, vengono "interrogati" dalla famiglia, soprattutto con domande insistenti su eventuali fidanzamenti o matrimoni futuri.

  

Alcuni giovani single, disperati da questa situazione, ricorrono ad un finto fidanzato o fidanzata da portare a casa e da presentare ai genitori!

 

LA DANZA DEL LEONE (LION DANCE)

Capodanno Cinese: usanze e curiosità. La Danza del leone

 

Nella cultura cinese, il leone simboleggia il potere, la saggezza e la superiorità.

 

La danza del leone è una delle tradizioni più importanti del capodanno cinese.

Viene eseguita per portare prosperità e buona fortuna per il prossimo anno e scacciare gli spiriti maligni.

La danza del leone è anche un modo per creare un'atmosfera di festa e portare felicità.

 

Per eseguire la Danza del leone, i Performers indossano un costume da leone e, accompagnati dal ritmo dei tamburi, dei cimbali e dei gong, si muovono agilmente imitando i vari movimenti del leone.

 



Scrivi commento

Commenti: 0